Avviso

La città dipinta - Il rotolo di Souzhu

Electa arte
2013, 2 vol. pp. totali 250, € 120,00
ISBN 978883709602

brossura cucita
non disponibile
 
vedi anche
 
non disponibile
 

La città dipinta

Il rotolo di Souzhu

Il capolavoro della pittura cinese


Il pittore di corte Xu Yang della dinastia Qing impiegò 24 anni per realizzare il rotolo dipinto un tempo chiamato "Scene di prosperità", che illustrava la ricchezza economica e culturale della città cinese nel XVIII secolo.
Lungo 12,25 metri e alto 35,8 cm, comprende 4.600 figure, 1.140 edifici, 40 ponti e 300 barche. Riproduce fedelmente il paesaggio, le scene di vita urbana, i costumi locali nel periodo d'oro della Cina e riprende le attività quotidiane come viste dall'alto: ricco di dettagli, consente di vedere chiaramente le persone all'interno delle case o nei palazzi, sui ponti, i rematori sulle barche, le donne che ricamano la seta, gli uomini che trasportano la merce, le persone d'affari che barattano al mercato, i negozi e ristoranti. Un racconto dipinto di come si svolgeva la giornata in una cornice incantevole di giardini ponti e fiumi.

Suzhou, città antichissima con oltre 2500 anni di storia, situata lungo la riva del Fiume Azzurro e sulle sponde del lago Taihu nel sudest della Cina è famosa per i suoi ponti di pietra, le pagode e gli splendidi giardini. Ha sempre avuto per la sua posizione favorevole un ruolo significativo nell'agricoltura, nell'industria e nel commercio. Fu visitata e descritta da Marco Polo come una città grande e nobile, durante la dinastia Ming e Quing e venne chiamata la Venezia dell'est e la metropoli numero uno del sud est della Cina.

L'opera è completa di un secondo volume che ritrae tratto per tratto le scene più significative del rotolo e le spiega per capire fino in fondo la storia e i costumi di un'intera popolazione

 

 

 


 

Condividi questo articolo su...

 

Premi 2024 

 



   recensioni 

 Francesco Piccolo
Scrivere è un tic

recensione di Nicola H. Cosentino su Corriere della Sera. (leggi)

 

Rose Tremain

Lily

recensione di Paolo Bertinetti su tuttolibri - La Stampa. (leggi)


 Audur Ava Olafsdottir

Eden

recensione di Marta Morazzoni su Domenica - Il Sole 24 Ore. (leggi)

 

al Punto Einaudi Bologna puoi utilizzare

Carta del Docente

Bonus Cultura 18app

Carta del Docente

Bonus cultura-18app


   recensioni 

 Pietro Minto

La seconda prova

recensione di Vincenzo Latronico su La Stampa. (leggi)

 

Roberto Esposito
I volti dell'avversario

recensione di Giuseppe Cantanaro su Avvenire. (leggi)

 

Maria Grazia Calandrone

Magnifico e tremendo stava l’amore

 

intervista di Gaia Manzini su L'Espresso. (leggi)

 

Carlotta Vagnoli
Animali notturni

recensione di Jessica Chia su La Lettura - Corriere della Sera. (leggi)