Avviso

Prima materia


collana: Electa arte 
editore: Electa
data pubblicazione: 2013
pagine: 248
prezzo: € 45,00
ISBN: 978883709610
a cura di:
argomento: arte. Catalogo Mostra Venezia - Punta della Dogana fino al 31/12/2014
formato: brossura con alette
per l'acquisto scegli tra:
non disponibile
 

Prima Materia

 

"se nell'ottocento il fine dell'arte era soprattutto il raggiungimento della verità attraverso la bellezza e l'equilibrio, dal tardo Novecento sino ai nostri giorni l'arte ha teso verso una conciliazione degli estremi - astrazione e surrealismo, vuoto e caos, negazione e spettacolo, "alto" e "basso". Dal punto di vista artistico, viviamo in un'era di pluralismo globale. Le quattro principali forme espressive di oggi - pittura, scultura, installazione e performance - sono sottoposte a un processo di fusione alchemica con la prima materia - la materia prima - proposta dai media. Non più solo componente fondamentale del cinema, dei video o di internet, ma strumento di diffusione e discussione globale".

I testi medievali d'alchimia propongono centinaia di descrizioni e definizioni diverse del concetto di prima materia, sostanza primigenia che distingue e insieme costituisce terra, aria, fuoco e acqua. Le definizioni di questo medium, che racchiude in sé tutti gli elementi, variano per prospettiva culturale o identità personale.

80 opere in mostra, un incontro tra emblematiche correnti artistiche, dal mono-Ha all'arte Povera con i capolavori di Llyn Foulkes, mark Grotjahn e marlene Dumas. in scena anche una serie di importanti installazioni firmate da Diana thater e ryan trecartin & Lizzie Fitch. oltre la metà degli artisti e la quasi totalità delle opere d'arte esposte sono inedite, e verranno svelate al pubblico per la prima volta proprio durante questa speciale collettiva.

 

 

Condividi questo articolo su...

   recensioni 

 Pietro Minto

La seconda prova

recensione di Vincenzo Latronico su La Stampa. (leggi)

 

Roberto Esposito
I volti dell'avversario

recensione di Giuseppe Cantanaro su Avvenire. (leggi)

 

Maria Grazia Calandrone

Magnifico e tremendo stava l’amore

 

intervista di Gaia Manzini su L'Espresso. (leggi)

 

Carlotta Vagnoli
Animali notturni

recensione di Jessica Chia su La Lettura - Corriere della Sera. (leggi)

 

al Punto Einaudi Bologna puoi utilizzare

Carta del Docente

Bonus Cultura 18app

Carta del Docente

Bonus cultura-18app


 

Premi 2024 

 



   recensioni 

 Francesco Piccolo
Scrivere è un tic

recensione di Nicola H. Cosentino su Corriere della Sera. (leggi)

 

Rose Tremain

Lily

recensione di Paolo Bertinetti su tuttolibri - La Stampa. (leggi)


 Audur Ava Olafsdottir

Eden

recensione di Marta Morazzoni su Domenica - Il Sole 24 Ore. (leggi)