Avviso

Cvetaeva, Sette poemi

Sette Poemi scelti tra i complessivi ventuno e appartenenti alla prima fase dell’emigrazione, quando la Russia sovietica è alle spalle e Elabuga di là da venire; tramati di premonizioni e consonanze oniriche, e sorretti da una retorica di nuovissimo conio, da un sentimento fratello a quello che anima la voce del tribuno Majakovskij.  LO TROVI DAL 19 MARZO

Condividi questo articolo su...

al Punto Einaudi Bologna puoi utilizzare

Carta del Docente

Bonus Cultura 18app

Carta del Docente

Bonus cultura-18app


    recensioni  

Daniello Bartoli

Istoria della Comgania di Gesù.L'Asia

 

recensione di Massimo Firpo su Il Sole 24 Ore. (leggi)


Patrizia Cavalli

Con passi giapponesi

recensione di Gino Ruozzi su Il Sole 24 Ore. (leggi)


Maurizio De Giovanni

Il pianto dell’alba

recensione di Severino Colombo su Corriere della Sera. (leggi)

intervista di Generoso Picone su Il Mattino. (leggi)


Agota Kristof

John e Joe. Un ratto che passa

 

recensione di Valerio Binasco su Tuttolibri - La Stampa. (leggi)