I libri che da tanto tempo hai in programma di leggere, i libri che da anni cercavi senza trovarli, i libri che riguardano qualcosa di cui ti occupi in questo momento…

Italo Calvino

Avviso

Einaudi - Novità Marzo 2020

Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic archivio
2011
2012 2013
2014
2015 2016 2017 2018 2019
     

Carlo Lucarelli

L’inverno più nero

 

collana: Stile libero big 
editore: Einaudi
data pubblicazione: 04/03/2020
pagine: 312
prezzo: € 18,00
ISBN: 9788806242442


Per risolvere un caso De Luca è disposto a tutto, perfino a vendere l'anima al diavolo. Questa volta, però, ha l'occasione di fare la cosa giusta nel modo giusto.

1944, Bologna sta vivendo il suo «inverno piú nero». La città è occupata, stretta nella morsa del freddo, ferita dai bombardamenti. Ai continui episodi di guerriglia partigiana le Brigate Nere rispondono con tale ferocia da mettere in difficoltà lo stesso comando germanico. Anche per De Luca, ormai inquadrato nella polizia politica di Salò, quei mesi maledetti sono un progressivo sprofondare all'inferno. Poi succede una cosa. Lucarelli, L’inverno più nero

Sandro Campani

I passi nel bosco

 

collana: Supercoralli
editore: Einaudi
data pubblicazione: 04/03/2020
pagine: 248
prezzo: € 19,50
ISBN: 9788806243296


Alcuni uomini custodiscono segreti, altri invece sono fatti della stessa sostanza dei segreti. Sembrano non avere un passato, o averne troppo. Luchino è uno di questi: imprendibile, amato e odiato da chiunque, invidiato e disprezzato, lontano da ogni cosa eppure sempre cosí presente.

Sandro Campani sa raccontare la giostra delle relazioni, la grazia che riconosciamo ai vincenti e la miseria che sembra precipitare sui perdenti. Tanti sono i personaggi di questo romanzo, ma uno solo conosce il destino di tutti: il bosco.  Campani, I passi nel bosco

Hisham Matar

Un punto di approdo

 

collana: Supercoralli Einaudi
editore: Einaudi
data pubblicazione: 04/03/2020
pagine:  128

prezzo: € 16.00

ISBN: 9788806243913


Il primo folgorante incontro di Hisham Matar con la pittura della Scuola senese risale ai suoi giorni da studente a Londra, poco dopo che il padre era sparito nelle prigioni di Gheddafi senza piú fare ritorno. Venticinque anni piú tardi, in cerca di rigenerazione e quiete, Matar parte infine per la città che di quella tradizione artistica fu la culla.  Matar, Un punto di approdo

Louis-Ferdinand Céline

Pantomima per un’altra volta. Normance

 

collana: Letture Einaudi  
editore: Einaudi
data pubblicazione: 04/03/2020
pagine:  592
prezzo: € 26,00
ISBN: 9788806244958
I due romanzi autobiografici di Céline pubblicati nel 1952 e nel 1954 sono stati scritti come un unico corpo narrativo, tanto che in un primo momento l'autore li aveva intitolati Féerie pour une autre fois I e II . È la prima volta che in Italia vengono riuniti insieme in un unico volume (cosa che invece in Francia è stata fatta da tempo).  Céline, Pantomima per un’altra volta. Normance

Davide Conti

L’Italia di Piazza Fontana

 

collana: Einaudi Storia
editore: Einaudi
data pubblicazione: 04/03/2020
pagine: XII - 368
prezzo: € 32,00
ISBN: 9788806241940


Il 12 dicembre 1968 l'esponente democristiano Mariano Rumor insediava, con la formula del centro-sinistra, il suo primo governo. Il 12 dicembre 1969 la strage di piazza Fontana a Milano e gli attentati di Roma aprivano drammaticamente la fase di quella strategia della tensione che avrebbe caratterizzato la vita pubblica del Paese per l'intero decennio degli anni Settanta.  Conti, L’Italia di Piazza Fontana

AntonellaTarpino

Memoria imperfetta

 

collana: Passaggi
editore: Einaudi
data pubblicazione: 04/03/2020
pagine: 192
prezzo: € 18,00
ISBN: 9788806243999


M come Memoria. Che rianima il laboratorio futuribile della Comunità Olivetti. Registra i sogni di una civiltà delle macchine mentre "si pensa". Cosí lontana dal nostro presente acritico e individualista.  Tarpino, Memoria imperfetta

Francesco Pallante

Contro la democrazia diretta

 

collana: Vele
editore: Einaudi
data pubblicazione: 04/03/2020
pagine: 144
prezzo: € 12,00
ISBN: 9788806244187


Se per lungo tempo la dimensione delle società di massa ne ha impedito la realizzazione, la rivoluzione informatica sembra oggi aver cambiato tutto. Sembra. Perché il punto di caduta della democrazia diretta non è di ordine pratico, bensí concettuale. Le istituzioni pubbliche non possono funzionare sottoponendo di continuo al popolo decisioni che provocano divisioni e fratture sociali. Scrive Bobbio: «Nulla uccide piú la democrazia che l'eccesso di democrazia».  Pallante, Contro la democrazia diretta
 

Domenico Starnone

Spavento

 

collana: ET einaudi tascabili scrittori 
editore: Einaudi
data pubblicazione: 04/03/2020
pagine: 296
prezzo: € 12,00
ISBN: 99788806245825
«Sono stato un uomo giovane, ho vissuto con pienezza e allegria, prima o poi dovrò morire». Questo romanzo affronta di petto lo spavento concreto, elettrico e vitalissimo di due personaggi le cui esistenze s'intrecciano e si modificano a vicenda... Starnone, Spavento

Condividi questo articolo su...