Avviso

Articoli

Hawass, Tutankhamon

  
collana: Grandi Opere Einaudi
editore: Einaudi
data pubblicazione: 11/09/2018
pagine: 296
prezzo: € 80,00
ISBN: 9788806238766
fotografie di: Sandro Vannini 
traduzione di: Violetta Cordani
argomento: archeologia
formato: rilegato con 324 ill. a colori di cui 26 in quartini a fionda
per l'acquisto scegli tra:


 

Zaha Hawass

Tutankhamon

I tesori della tomba


La tomba di Tutankhamon, con i suoi tesori mozzafiato, è l'evento archeologico piú sensazionale di tutti i tempi, non solo perché fu rinvenuta pressoché intatta, ma anche per le molte storie meravigliose che ne circondarono la scoperta. Questo volume splendidamente illustrato permette al lettore di percorrere la tomba stanza dopo stanza, secondo l'ordine in cui fu scavata da Howard Carter nel 1922. Circa 200 oggetti fotografati con maestria, spesso nel dettaglio, commentati uno per uno da un egittologo di fama mondiale.

I favolosi tesori di Tutankhamon hanno affascinato il mondo fin dalla loro scoperta nel 1922. Sono innumerevoli i libri dedicati al re bambino e alla sua tomba, ma questo volume del celebre egittologo Zahi Hawass fornisce al lettore una prospettiva unica su questa straordinaria scoperta archeologica, la piú emozionante che il mondo abbia mai conosciuto. Il volume ci permette di fare un viaggio nel passato, non solo nell'epoca della scoperta, ma anche nel mondo degli antichi Egizi. Racconta i dieci anni di scrupolosi scavi effettuati da Howard Carter e dagli Egiziani che lavorarono al suo fianco, e presenta le camere della tomba nell'ordine in cui furono esaminate, illustrando nel dettaglio gli artefatti rinvenuti. Da esperto archeologo, Hawass permea il testo con la sua voce unica, restituendo, insieme a preziose informazioni su ogni oggetto, le emozioni della scoperta. Le magnifiche fotografie a colori a piena pagina di Sandro Vannini offrono inediti punti di vista su quasi 200 spettacolari reperti, consentendo al lettore di osservare questi tesori senza tempo in modo ancor piú dettagliato di quanto sia possibile a occhio nudo.

 

Zahi Hawass, egittologo e archeologo di fama mondiale, è segretario generale del Consiglio supremo delle antichità egiziane nonché direttore del sito di Giza. Ha studiato archeologia in Egitto e negli Stati Uniti, ottenendo un Ph. D. presso l'Università di Pennsylvania. Ha insegnato all'Università Americana del Cairo, all'UCLA e in altre università di tutto il mondo. È autore di numerosi libri sull'Antico Egitto, incluso La valle delle mummie d'oro (White Star 2000). È spesso ospite di trasmissioni televisive e protagonista di diversi video e documentari curati del National Geographic. In Italia dirige la rivista «Pharaon».

 

 

 recensioni

 

Condividi questo articolo su...