20 AL MESE.

TUTTI I LIBRI

CHE VUOI


...i libri che ti mancano per affiancarli ad altri nel tuo scaffale, i libri che ti ispirano una  curiosità improvvisa, frenetica e non chiaramente giustificabile.

Italo Calvino

Avviso

Articoli

Brecht, Vita di Galileo

collana: ET einaudi tascabili classici 
editore: Einaudi
data pubblicazione: 2014
pagine: XXVI - 258
prezzo: € 12,00
ISBN: 9788806219093
a cura di: Giuseppina Oneto
traduzione di: Emilio Castellani con testo a fronte
argomento: classici
formato: brossura
per l'acquisto scegli tra:
      
 

Bertolt Brecht

Vita di Galileo


«La verità riesce ad imporsi solo nella misura in cui noi la imponiamo; la vittoria della ragione non può essere che la vittoria di coloro che ragionano».

Il testamento spirituale di Brecht, un ritratto fortemente chiaroscurato e volutamente contraddittorio del grande scienziato pisano, la cui indefessa ricerca della verità si trasforma a poco a poco in una sorta di vizio, di personale, quasi narcisistica intemperanza intellettuale.

La presente edizione offre un'ampia introduzione, che situa l'autore e l'opera nel loro contesto storico e letterario, il testo originale nella versione definitiva e integrale con la traduzione a fronte, un corredo di note a piè di pagina che chiariscono le difficoltà linguistiche e forniscono precisazioni culturali, d'ambiente e di costume.

 

Bertolt Brecht nasce ad Augusta nel 1898, figlio di un dirigente d'azienda. Si trasferisce a Monaco e poi a Berlino, lavorando per il teatro insieme al regista Erwin Piscator e al musicista Kurt Weil. Tra i suoi amici, Walter Benjamin. Legato al partito comunista, all'avvento del nazismo lascia la Germania e si stabilisce in Danimarca, poi negli Stati Uniti. Viene inquisito dal Comitato per le attività antiamericane durante la «caccia alle streghe», torna in Europa nel 1948 e fonda la compagnia Berliner Ensemble a Berlino Est, dove vive fino alla morte, nel 1956. Tutte le sue opere sono pubblicate da Einaudi. Le poesie sono raccolte in due volumi nella «Collezione della Pléiade». I testi teatrali sono pubblicati nella «Collezione di teatro» e negli «Einaudi tascabili».

 

 

 

 

 

 

 

 

 

dello stesso autore nel catalogo Einaudi

Condividi questo articolo su...