Avviso

Segre, Opera critica - i Meridiani

collana: i Meridiani
editore:  Mondadori
data pubblicazione: 2014
pagine: CXXII-1574
prezzo: € 80,00
ISBN:  9788804637264
a cura di: Alberto Conte e Andrea Mirabile
introduzione di:  Gian Luigi Beccaria
traduzione di:
argomento:
formato: rilegato con astuccio
per l'acquisto scegli tra:
      
ACQUISTA
 

Cesare Segre

Opera critica


La ricchissima autoantologia si propone di mettere in rilievo la figura esemplare di Cesare Segre, uno degli intellettuali italiani più importanti a livello internazionale, teorico della semiologia, filologo e saggista, nonché critico letterario. Strutturata in dodici sezioni, raccoglie per ciascuna delle diverse discipline (o “aree di curiosità”) i saggi che rappresentano i vertici dell’attività dello studioso: si va così dalle motivazioni per cui Segre dall’originaria vocazione di critico stilistico si sia spostato su posizioni di tipo strutturalistico-semiologico, ai suoi studi sul medioevo, ai problemi della filologia, a studi su stile e sintassi dei prosatori italiani, all’analisi delle fonti, alla dinamica delle
varianti d’autore, allo studio della linea espressionistica sulla scia di Contini, ai “mondi altri”, ai meccanismi della narrazione smontati grazie all’approccio semiologico, all’arte, per concludere con il rapporto tra etica e letteratura.

Introduzione. Cronologia. Ragioni di una scelta. Premesse teoriche. Il medioevo non è un enigma. Un po’ di filologia. Stile e sintassi nei nostri prosatori. Le rivelazioni delle fonti: l’intertestualità e l’interdiscorsività. Dinamica delle varianti d’autore. La linea espressionistica. I mondi altri. Le leggi della scena. Strutture formali e strutture mentali. Verso il linguaggio dell’immagine. Etica e letteratura. Notizie sui testi. Glossario. Bibliografia essenziale.

 

Cesare Segre (1928) è uno degli intellettuali più importanti a livello internazionale, noto come teorico della semiologia, filologo e saggista; la sua attività di critico letterario è ben nota anche ai lettori del «Corriere della sera», dove scrive con regolarità. Dedicatosi inizialmente alla critica stilistica sulla scia di Benvenuto Terracini (importanti i saggi raccolti nel 1963 in Lingua stile e società), si è poi imposto come uno dei più autorevoli esponenti italiani del metodo strutturalistico.
Nel 1966 ha fondato «Strumenti critici», rivista che ha contribuito a ridisegnare il panorama della critica letteraria italiana. Ha insegnato per molti anni filologia romanza a Pavia. La sua intensa attività di studio è testimoniata da una amplissima produzione, tra cui (quasi tutti nel catalogo Einaudi, editore di cui è consulente da molti anni) I segni e la critica (1969 e 2008), Le strutture e il tempo (1974), Semiotica filologica. Testo e modelli culturali (1979), Avviamento all'analisi del testo letterario (1985), Fuori del mondo. I modelli nella follia e nelle immagini dell'aldilà (1990), Intrecci di voci. La polifonia nella letteratura del Novecento (1991), Notizie dalla crisi. Dove va la critica letteraria? (1993), Ecdotica e comparatistica romanze (1998), Ritorno alla critica (2001), Tempo di bilanci. La fine del Novecento (2005), Dai metodi ai testi (2008). Del 1999 è l'autobiografia intellettuale (Per curiosità).

     

 

Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE MicrosoftInternetExplorer4

Dello scrittore brasiliano più noto e tradotto al mondo, i Meridiani raccolgono – in ordine

cronologico – i romanzi fondamentali pubblicati tra il 1931 e il 1992. il fascino indiscutibile

della narrazione di Amado, creatore di migliaia di personaggi molti dei

quali trasportati sulle scene e sugli schermi cinematografi ci, viene riproposto in questi

due volumi permettendo ai lettori di conoscere la storia e la favola dello Stato di

Bahia in tutta la sua grandiosità e vitalità. Una raccolta di grande narrativa, di estrema

godibilità.

volume primo cod. 450323 € 60,00

ABC di Jorge Amado. Cronologia. Nota all’edizione. il Paese del carnevale. Cacao.

Jubiabá. Gabriella, garofano e cannella.La doppia morte di Quincas l’acquaiolo.

Dona Flor e i suoi due mariti. Notizie sui testi. Glossario. Bibliografia. 2002, 2a edizione

2005, pp. Cxxiv-1932

volume seCondo cod. 450324 € 60,00

ABC di Jorge Amado. Cronologia. Nota all’edizione. La bottega dei miracoli. Tereza

Batista stanca di guerra. Uniformi, alte uniformi, camicie da notte. I turchi alla scoperta

dell’America. Notizie sui testi. Glossario. Bibliografia. 2002, 2a edizione 2006,

pp. Cxxiv-1428

Condividi questo articolo su...

al Punto Einaudi Bologna puoi utilizzare

Carta del Docente

Bonus Cultura 18app

Carta del Docente

Bonus cultura-18app


 recensioni 

Antonio Gramsci

Lettere dal carcere

 

recensione di Emilio Gentile su Il Sole 24 Ore. (leggi)
 recensione di Marco Revelli su La Stampa. (leggi)
recensione di Simonetta Fiori su la Repubblica. (leggi)


Ta-Nehisi Coates, Il danzatore dell’acqua

 recensione di Gad Lerner su il Fatto Quotidiano. (leggi)
 

Javier Marias, Tutti i racconti

 

recensione di Giuseppe Antonelli su la Lettura - Corriere della Sera. (leggi)

 

 Francesco Abate

I delitti della salina

  

 recensione di Maurizio de Giovanni su Corriere della Sera. (leggi)
 

Deepa Anappara, La pattuglia dei bambini


intervista di Carlo Pizzati su la Repubblica. (leggi)