Avviso

Articoli

Orazio, Tutte le poesie

collana: i Millenni  
editore: Einaudi
data pubblicazione: 2009
pagine: XLIV - 999
prezzo: € 95,00
ISBN: 9788806192877
a cura di: Paolo Fedeli
traduzione di: Carlo Carena
illustrazioni di: con 17 tavole a colori fuori testo
argomento: classici  con testo latino a fronte
formato: rilegato in cofanetto
per l'acquisto scegli tra:
      
non disponibile
 

Quinto Orazio Flacco

Tutte le poesie

 

Tutte le poesie di Orazio, tradotte da un'unica mano e commentate da uno fra i maggiori studiosi di Orazio, che è stato capace di sintetizzare in spazi relativamente brevi tutti i dati storici, linguistici e retorici per capire a fondo ogni singola poesia.

Orazio è una delle figure che più rappresentano il nocciolo della cultura europea. Per secoli, passando da Dante al Poliziano, da Erasmo a Pope, da Montaigne a Gadda, viene considerato il campione della classicità latina, un maestro di arte e di vita, esempio di compiuta rispondenza fra mondo interiore e forma poetica perfetta.
Come dice Paolo Fedeli nella sua Introduzione: «Nei confronti di Orazio il mondo moderno è debitore soprattutto di una serie di modelli di comportamento, di cui egli è stato almeno in parte creatore e certamente mediatore: il senso della misura e dell'equilibrio, l'ironia che è indispensabile specie nell'affrontare i grandi problemi, l'invito a non prenderci troppo sul serio e ad accettarci con tutti i nostri limiti, la ricerca di una quiete interiore al riparo dai tronfi esibizionismi».
Anche oggi, quando ogni visione armonica del mondo sembra essere stata messa in crisi per sempre, «pezzi» di Orazio continuano a circolare e a impregnare inconsapevolmente le forme della poesia, del pensiero, della cultura in senso lato, a partire da quel carpe diem che viene interpretato e vissuto collettivamente ben oltre il più profondo significato oraziano.
Poeta multiforme, per ripensare a Orazio è bene leggerlo nel suo insieme: il lirico, il satirico, l'encomiastico. Il senso della sua poesia può essere colto solo attraversando i generi e cogliendo quel tono sotterraneo che rimane costante nella diversità dei contenuti e degli stili.
Ecco dunque questo Millennio con Tutte le poesie di Orazio, tradotte da un'unica mano e commentate da uno fra i maggiori studiosi di Orazio, che è stato capace di sintetizzare in spazi relativamente brevi tutti i dati storici, linguistici e retorici per capire a fondo ogni singola poesia.

 

Paolo Fedeli insegna Letteratura latina all'Università di Bari. Ha pubblicato l'edizione critica delle Elegie di Properzio e edizioni commentate di Orazio, Ovidio, Catullo e Cicerone. Con Andrea Giardina e Guglielmo Cavallo ha diretto Lo spazio letterario di Roma antica in cinque volumi (Salerno editore). Per Einaudi ha curato il volume Orazio. Tutte le poesie (2009).

Carlo Carena ha curato per Einaudi le Vite parallele di Plutarco, L'elogio della follia di Erasmo, Le confessioni e La città di Dio di S. Agostino, le Lettere di S. Paolo, la raccolta dei Poeti latini della decadenzae Le Provinciali di Blaise Pascal; ha inoltre tradotto opere di Senofonte, Erodoto, Plauto e Eschilo.

Le radici greche e latine

Dionigi di Alicarnasso, Le antichità romane

Euripide, Le tragedie

Lucrezio, De rerum natura

Marziale, Epigrammi

Omero, Iliade

Omero, Odissea

Orazio, Tutte le poesie

Plinio, Naturalis historia

Vitruvio, De architectura

Condividi questo articolo su...