Avviso

Articoli

Marziale, Epigrammi

collana: i Millenni 
editore: Einaudi
data pubblicazione: 1966 2^ ed. riveduta
pagine: XX - 995
prezzo: € 90,00
ISBN: 9788806085247
a cura di: Guido Ceronetti
introduzione di: Concetto Marchesi
traduzione di: Guido Ceronetti
Illustrazioni di:
argomento: classici con testo latino a fronte
formato: rilegato in cofanetto
per l'acquisto scegli tra:
      
non disponibile
 

Marco Valerio Marziale

Epigrammi

 

Del passero di Lesbia più civetta Issa
D'un bacio di colomba più pura Issa
Di tutte le donne più languida Issa
Delle perle dell'India più preziosa Issa
Issa è la cagnolina diletta di Publio.

La clientela fu la sua costante tortura e la povertà gl'intossicò tutta la vita. Egli godé certamente di riguardi e favori: né l'umile condizione fu per lui così spoglia di ogni diletto come può apparire nei suoi versi, dove tuttavia si avverte quella continua aspirazione alla pace che è propria degli spiriti più agitati ed afflitti.La giornaliera professione di umiltà, la sterile ed irritante vicinanza della ricchezza e del fasto gli dava come una nausea di ogni sontuosità e gli carezzava e ingrandiva quell'amore di vita semplice e oscura, che è qualche volta l'altera passione dell'orgoglio ferito.

Dal saggio introduttivo di Concetto Marchesi

 

Guido Ceronetti presso Einaudi ha pubblicato: nei «Supercoralli», Aquilegia, Compassioni e disperazioni, Tutte le poesie 1946-1986, D. D. Deliri disarmati e Ti saluto mio secolo crudele; nei «Saggi», Albergo Italia e Un viaggio in Italia, riproposto in versione aggiornata nei «Supercoralli» nel 2004; nella «Collezione di teatro», La iena di san Giorgio e Rosa Vercesi; nella collana «L'Arcipelago Einaudi», Piccolo inferno torinese; nella «Collezione di poesia», Trafitture di tenerezza. Poesia tradotta 1963-2008.

 

 

 

 

 

 

Le radici greche e latine

Dionigi di Alicarnasso, Le antichità romane

Euripide, Le tragedie

Lucrezio, De rerum natura

Marziale, Epigrammi

Omero, Iliade

Omero, Odissea

Orazio, Tutte le poesie

Plinio, Naturalis historia

Vitruvio, De architectura

Condividi questo articolo su...