Avviso

Spina, L'ora incerta

collana: Electa fotografia 
editore: Electa
data pubblicazione: 2015
pagine: 176
prezzo: € 35,00
ISBN: 978889180328
a cura di:
traduzione di: 
argomento: fotografia
formato: rilegato
per l'acquisto scegli tra:
 ACQUISTA 
 

Luigi Spina

L'ora incerta


La monografia, con le sue immagini cariche di una forte suggestione, restituisce alle vestigia dell'archeologia romana l'aura della visione degli antichi viaggiatori, degli artisti di ogni tempo, scevra dallo stereotipato consumismo iconografico dell'odierno turismo di massa. Dopo la decennale e silenziosa immersione sensitiva tra i marmi della collezione Farnese che ha sortito bianchi e neri di una qualità tattile (Electa 2009-2010), dopo la straordinaria campagna a colori all'interno del Museo Palatino in occasione del Bimillenario Augusteo (Electa 2014), dopo il dialogo con l'antico a Villa A driana, Luigi Spina torna a fotografare il paesaggio archeologico italiano. Con l'ingombrante eredità dei tanti che l'hanno preceduto, stavolta si misura con "il libro più grande della storia umana" che sfoglia inquadrando le preziose e intrecciate stratificazioni monumentali dell'epicentro dell'arte romana, al fuggevole mutare delle condizioni atmosferiche e delle ore del giorno: gli archi trionfali, le colonne dei templi diventati icone della romanità, i magniloquenti ruderi delle residenze imperiali cui egli sa donare spessore, profondità, colore. È anche questa l'originalità poetica del suo progetto, la percezione di un'antichità disabitata che in una prospettiva di luce e tempo riesce ancora a far cogliere la dinamica contemporaneità del classico.

 

Condividi questo articolo su...

 

     recensioni 

Eleonora Marangoni

Paris, s’il vous plaît

 recensione di Francesco Maria Colombo su Domenica - Il Sole 24 Ore. (leggi)

 

Silvia Romani

Saffo, la ragazza di Lesbo

articolo dell'autrice su Domani. (leggi)

 

James Ellroy

 
intervista di Giancarlo De Cataldo su Robinson - la Repubblica. (leggi)

 

Maurizio Bettini

Roma, città della parola

 

recensione di Eva Cantarella su Corriere della Sera. (leggi)


al Punto Einaudi Bologna puoi utilizzare

Carta del Docente

Bonus Cultura 18app

Carta del Docente

Bonus cultura-18app


Premio Strega 2022

 Mario Desiati, Spatriati


Premio Strega giovani


60° premio Campiello

Antonio Pascale, La foglia di fico


Premio Campiello opera prima

Francesca Valente, Altro nulla da segnalare