Avviso

Shuhei Endo

collana:Electa architettura 
editore: Electa
data pubblicazione: 2013
pagine: 332
prezzo: € 70,00
ISBN: 97883709587
a cura di: Hiroyuki Suzuki, Migayrou Frèdéric
traduzione di:
argomento: architettura
formato: brossura con alette
per l'acquisto scegli tra:
ACQUISTA
 

Shuhei Endo


Progettista audace salito nei primi anni del 2000 alla ribalta della pubblicistica d'architettura per l'originalità delle sue costruzioni realizzate in lamiera d'acciaio ondulata, Skintecture, Springtecture, Rooftecture sono alcuni dei nomi coniati da Endo per sintetizzare i caratteri formali e strutturali delle sue architetture siano esse diafane e poetiche pensiline ferroviarie, piccoli e aggrovigliati padiglioni, o case private il cui tratto distintivo, innovativo e personale, risiede nella scelta del materiale: economico, standardizzato, resistente, duttile, polivalente, riciclabile.

Negli ultimi dieci anni l'opera di Shuhei Endo si è evoluta e rinnovata, incarichi di rilievo lo hanno spinto verso organismi architettonici più complessi che ha dato origine a nuove forme espressive accompagnate dalla ricerca su nuovi materiali e soluzioni tecniche. tra le opere di rilievo realizzate negli ultimi anni ricordiamo: il crematorio di Osaka Taishi-cho, lo stadio per il tennis e hub logistico della protezione civile Miki, il centro di controllo e rifugio anti-tsunami del porto di Futura, Minamiawaji, tutti nella prefettura di Hyogo.

Il volume introdotto da un saggio critico di Hiroyuki Suzuki e da una selezione di scritti recenti di Shuhei Endo, presenta in modo esaustivo circa quaranta opere tra progetti e realizzazioni.

 



 

 

Condividi questo articolo su...

 

     recensioni     

Antony Gormley

Martin Gayford

Plasmare il mondo

intervista di Vincenzo Trione su la Lettura - Corriere della Sera. (leggi)

 

Jonathan Franzen

Crossroads

 

recensione di Giuseppe Culicchia su tuttolibri - La Stampa. (leggi)

recensione di Francesco Musolino su Il Messaggero. (leggi)


Marcello Fois

L’invenzione degli italiani

recensione di Gabriele Pedullà su Domenica - Il Sole 24 Ore. (leggi)

 

Michele Mari

Le maestose rovine di Sferopoli

 

recensione di Daniele Abbiati su il Giornale. (leggi)

  

Viola Ardone, Oliva Denaro

 

 

recensione di Concita De Gregorio su la Repubblica. (leggi)


AbyWarburg

Fra antropolgia e storia dell’arte

 

recensione di Maurizio Ghelardi su Domenica - il Sole 24 Ore. (leggi)


al Punto Einaudi Bologna puoi utilizzare

Carta del Docente

Bonus Cultura 18app

Carta del Docente

Bonus cultura-18app