a 20 € al mese.

tutti i libri che vuoi

 


Fondare le biblioteche è come costruire ancora granai pubblici, ammassare riserve contro un inverno dello spirito che da molti indizi, mio malgrado, vedo venire.

Marguerite Yourcenar

Avviso

Bainton, Martin Lutero

collana: Piccola Biblioteca Einaudi Ns 
editore: Einaudi
data pubblicazione: 2013
pagine: XLVIII - 368
prezzo: € 28
ISBN: 9788806215255
introduzione di: Adriano Prosperi
prefazione di: Delio Cantimori
traduzione di: Aldo Comba
argomento:
formato:
per l'acquisto scegli tra:
   


 

Roland H. Bainton

Martin Lutero


Questo testo, ormai classico, ricostruisce con un racconto vivace e appassionato la figura e la vita di Lutero attraverso la storia del suo percorso religioso pieno di paure, fatiche, entusiasmi, tempeste.

«In un'afosa giornata di luglio dell'anno 1505 un viaggiatore solitario avanzava a fatica sulla strada riarsa alle porte del villaggio di Stotternheim in Sassonia. Era un giovane, basso ma tarchiato, vestito da studente universitario. Mentre si avvicinava al villaggio, il cielo si rannuvolò... Un fulmine squarciò l'oscurità... Quell'uomo era Martin Lutero».
È con queste parole che inizia la biografia dell'uomo che, accusando la Chiesa di essere corrotta e identificando i Papi con l'Anticristo, avrebbe frantumato l'edificio del cattolicesimo medievale, dando il via alla Riforma protestante e modificando per sempre il corso della Storia. Dalle prime inquietudini interiori alla polemica contro le indulgenze, alla scomunica, alla definitiva separazione della Chiesa protestante da quella romana, Bainton delinea, con un linguaggio chiaro e un tono divulgativo, gli sviluppi della vicenda umana e religiosa del monaco agostiniano senza perdere mai di vista i grandi eventi politici, culturali, economici e sociali del tempo.

Indice
Rileggere Bainton di Adriano Prosperi. Prefazione di Delio Cantimori. - I. Il voto. II. Il convento. III. L'Evangelio. IV. L'attacco. V. Il figlio dell'iniquità. VI Il Hus di Sassonia. VII. L'Ercole tedesco. VIII. Il cinghiale nella vigna. IX. L'appello a Cesare. X. «Hier stehe ich». XI. La mia Patmo. XII. Il ritorno dall'esilio. XIII. L'unico fondamento. XIV. La ricostruzione delle mura. XV. La via di mezzo. XVI. Behemot, Leviatan, e le grandi acque. XVII. La scuola del carattere. XVIII. La Chiesa territoriale. XIX. La Chiesa docente. XX. Il predicatore. XXI. Il combattimento per la fede. XXII. La grandezza di Lutero. - Tavola cronologica. - Nota bibliografica. - Aggiornamento bibliografico. - Fonti. - Indice dei nomi.

 

Roland H. Bainton (1894-1975) ha insegnato storia della Chiesa all'Università di Yale. Autore di numerose opere dedicate a quelli che egli definiva «spiriti liberi», da Bernardino Ochino a Michele Serveto, presso Einaudi ha pubblicato La riforma protestante e Lutero.

 

 

Condividi questo articolo su...