Avviso

Ginzburg, Un'assenza

    
collana: ET einaudi tascabili biblioteca
editore: Einaudi
data pubblicazione: 03/05/2016
pagine: 384
prezzo: € 18,00
ISBN: 9788806231149
a cura di: Domenico Scarpa
traduzione di:
argomento:
formato: brossura
per l'acquisto scegli tra:
      


 

Natalia Ginzburg

Un'assenza

 

Trentasette testi - in massima parte mai raccolti prima d'ora - che restituiscono, lungo piú di mezzo secolo, gli itinerari di una tra le piú belle voci del Novecento italiano.

Realizzato con mezzi che sembrano poverissimi, ogni racconto di Natalia Ginzburg è una rivelazione, una vicenda che scorre su piú nastri, che imperturbabile va addizionando gesti, oggetti e battute di dialogo, che si toccano per vie segrete e non si dimenticano. Il mezzo capace di fare accadere tutto questo è la voce, ruvida, duttile, scontrosamente intonata, di una narratrice che si è rivelata infallibile nel descrivere la realtà. E Un'assenza è la storia di questa voce nel suo lungo percorso. I lettori vi scopriranno ben undici racconti finora ignoti, una suite autobiografica in cui la Ginzburg racconta di sé senza trarsi in disparte, e sorprendenti cronache dalle fabbriche di Torino o dalla desolazione di Matera. S'imbatteranno in Memoria, una poesia scritta per il marito Leone Ginzburg, e nel Discorso sulle donne: due testi da rileggere, da ripensare, da custodire.

 

Natalia Ginzburg (1916 - 1991), nata a Palermo, ha vissuto a lungo a Torino, ed è stata redattrice della Casa editrice Einaudi. Negli ET sono usciti: Cinque romanzi brevi, La città e la casa, La famiglia Manzoni, Lessico famigliare, Le piccole virtú, Tutti i nostri ieri, La strada che va in città, È stato cosí, Famiglia, Valentino e Le voci della sera. Nel 2001 è stata pubblicata la sua raccolta di saggi Non possiamo saperlo (Gli Struzzi). Nel 2005 Einaudi ha pubblicato il volumeTutto il teatro (a cura di Domenico Scarpa) che raccoglie undici commedie. Nel 2010 è stato ripubblicato Ti ho sposato per allegria (con prefazione di Ferdinando Taviani), nel 2013 L'intervista (Collezione di teatro), nel 2014 Mai devi domandarmi (nuova edizione a cura di Domenico Scarpa, con introduzione di Cesare Garboli) e nel 2016 Un'assenza (a cura di Domenico Scarpa).


Recensioni

recensione di Nicola Ingenito su "L'Unità"


dello stesso autore nel catalogo Einaudi

Condividi questo articolo su...