…i libri ci danno un diletto che va in profondità, discorrono con noi, ci consigliano e si legano a noi con una sorta di famigliarità permanente.

Francesco Petrarca

Avviso

Articoli

Ovidio, L'arte di amare

collana:  ET einaudi tascabili classici
editore: Einaudi
data pubblicazione: 21/05/2024
pagine:  XXIV - 248
prezzo: € 11,00
ISBN: 9788806263492
introduzione a cura di: Gianluigi Baldo
contributi di: Francesca Brancaleone
traduzione di : Gabriella Leto
argomento: classici - testo latino a fronte
formato: brossura
per l'acquisto scegli tra:

  

 ACQUISTA 

 

Publio Ovidio Nasone

L'arte di amare


Testo latino a fronte

Amare, la piú impossibile e raffinata delle arti. Il poeta latino piú moderno impartisce le sue lezioni a uomini e donne, attingendo indistintamente dal proprio cuore trafitto e dal mito.
Amore è leggero, libero, con due ali per volarsene via quando gli pare e sfuggire ai legami. Per imparare ad amare dunque la prima lezione è comprendere che tutto è soltanto un gioco nel quale bisogna saper dominare se stessi e non far trasparire troppo le proprie debolezze, capire quando è bene mostrarsi e quando invece è bene nascondersi. In pieno contrasto con la politica moralizzatrice di Augusto, Ovidio introduce uomini e donne al sapere piú alto e seducente, rivelando quanto l’amore sia un’arte che necessita di intelligenza, passione e strategia.

 

Di Ovidio (43 a C. - 17 d. C.) nel catalogo degli ET è presente un'edizione delle Metamorfosi a cura di Piero Bernardini Marzolla, nonché il volume Versi e precetti d'amore a cura di Paolo Fedeli, che raccoglie gli Amores, l'Ars amatoria, i Medicamina faciei e i Remedia amoris.


 

Gli altri titoli della collana  

Condividi questo articolo su...