…i libri ci danno un diletto che va in profondità, discorrono con noi, ci consigliano e si legano a noi con una sorta di famigliarità permanente.

Francesco Petrarca

Avviso

Articoli

L'Africa antica

collana: Grandi Opere Einaudi
editore: Einaudi
data pubblicazione: 23/06/2020
pagine: XVI - 624
prezzo: € 85,00
ISBN: 9788806244491
a cura di: Francois-Xavier Fauvelle
traduzione:
  • Anna Delfina Arcostanzo
  • Valeria Zini
argomento:
formato: rilegato con oltre 300 illustrazioni a colori nel testo
per l'acquisto scegli tra:
ACQUISTA
 

L'Africa antica

Dal 20 000 a.e.v. al XVII secolo

 

L'Africa: un continente geografico e innumerevoli continenti di storia. Dagli insediamenti di 20 000 anni fa al Seicento, quando il continente venne travolto da un nuovo ordine globale, una storia millenaria di imperi e città, innovazioni tecniche e artistiche, vite nomadi o sedentarie, migrazioni e diffusione di idee.

Kerma, Aksum, Mali, Kanem, Makuria, Abissinia, Ifat, Ifé, Congo, Zimbabwe… sono tante le società africane che, ben prima dell’influsso delle potenze straniere, irradiarono la propria presenza dialogando con il resto del mondo. Questo libro ci svela l’inedita storia dell’antico continente, riportandoci lungo le strade che attrassero i mercanti greci e arabi nelle grandi capitali africane, o su quelle che condussero i pellegrini saheliani da Timbuctu alla Mecca e i diplomatici nubiani da Dongola a Baghdad. L’affascinante mosaico di un continente in movimento, lontano dagli stereotipi culturali, traboccante delle singolarità sociali di pastori, cacciatori-raccoglitori, fabbri e vasai… Arricchito da piú di trecento immagini, carte geografiche, disegni e rilievi archeologici, questo libro è frutto della collaborazione dei migliori specialisti delle singole aree geografico-culturali.

La storia dell’Africa è il prodotto dell’equilibrio tra il periodo breve delle singole vite e quello lunghissimo delle profondità culturali. Evitando ogni cliché, il libro raccoglie una sfida: fare di ogni minima traccia una fonte di storia, presentandoci dunque siti archeologici, scritti di monaci o di scribi reali, incisioni e pitture rupestri, gioielli, oggetti di culto o di vita quotidiana, frammenti di lingue, abiti, Dna di piante, paesaggi plasmati dall’uomo, rievocazioni orali. Un cantiere di ricerca per scoprire da prospettive inedite la storia antica dell’intero continente africano.

 

François-Xavier Fauvelle, insegna Storia e archeologia dei mondi africani al Collège de France. Tra i suoi libri, Histoire de l'Afrique du Sud, (Seuil 2006), La mémoire aux enchères, (Verdier 2009) e À la recherche du sauvage idéal (Seuil 2017). Con Einaudi ha pubblicato Il rinoceronte d'oro (2017) e L'Africa antica. Dal 20 000 a.e.v. al XVII secolo (2020).

Recensioni   

 

 

Condividi questo articolo su...