Avviso

Articoli

Kagge, Tutto quel che non ho imparato a scuola

collana: Stile Libero extra
editore: Einaudi
data pubblicazione: 23/06/2020
pagine: 128
prezzo: € 13,00
ISBN: 9788806245986
a cura di:
traduzione di: Maria Teresa Cattaneo
argomento:
formato: brossura
per l'acquisto scegli tra:
      
ACQUISTA 
 

Erling Kagge

Tutto quel che non ho imparato a scuola

 

Dall'autore di Il silenzio e di Camminare, due best seller internazionali, un prezioso viatico per ritrovare la meraviglia, lo stupore e l'intensità della vita.

Ascoltare il respiro della terra, la sua voce impetuosa. Sentirsi vento, pioggia, sole. Sentirsi fango. Riconnettersi al pianeta. E finalmente fermarsi a contemplare la nostra anima, nuda.

Piú ci chiudiamo tra quattro mura, piú diventiamo irrequieti, infelici. Preda di insicurezze e solitudini, e della depressione. I nostri occhi, la nostra pelle, il nostro cervello non sono fatti per stare davanti a uno schermo. Abbiamo bisogno di boschi, montagne e orizzonti; della spossatezza fisica che si prova dopo un’attività all’aria aperta. Abbiamo bisogno di ritrovare l’armonia con gli elementi. E non è necessario raggiungere a piedi il Polo Nord o scalare l’Everest, come ha fatto Kagge. L’importante è mettersi in cammino, al proprio ritmo, verso quell’inesauribile fonte di rigenerazione che è la natura.

 

Erling Kagge (Oslo, 1963) è stato il primo uomo a raggiungere il Polo Sud in solitaria e il primo a raggiungere i «tre poli»: il Polo Nord, il Polo Sud e una cima dell'Everest. Il silenzio (Einaudi, 2017) è stato venduto in 20 Paesi.

 

Recensioni

dello stesso autore nel catalogo Einaudi  

Condividi questo articolo su...