Fondare le biblioteche è come costruire ancora granai pubblici, ammassare riserve contro un inverno dello spirito che da molti indizi, mio malgrado, vedo venire.

Marguerite Yourcenar

Avviso

Articoli

Simmel, Stile moderno

collana: Piccola Biblioteca Einaudi
editore: Einaudi
data pubblicazione: 16/06/2020
pagine: XXXIV - 438
prezzo: €27,00
ISBN: 9788806244163
a cura di:
  • Barbara Carnevali
  • Andrea Pinotti
traduzione di: Francesco Peri
argomento:
formato: brossura
per l'acquisto scegli tra:
  
ACQUISTA 
 

Georg Simmel

Stile moderno

 

Questo volume presenta alcuni dei piú significativi saggi di Georg Simmel, raccolti per la prima volta in un'edizione italiana unitaria e in una nuova traduzione.

Il filo che lega le riflessioni di Simmel, nella prospettiva originale proposta dai curatori, è quello dell’estetica sociale, ovvero lo studio dei fenomeni sociali alla luce dei metodi attinti dall’estetica, intesa sia come teoria della percezione sensibile sia come teoria dell’arte. Unendo l’interesse per le costanti antropologiche a un piú sociologico «senso intensissimo del presente», Simmel ci insegna a riconoscere nell’estetica una dimensione costitutiva della società umana e a distinguere le modificazioni storiche del sensorio promosse dall’avvento del moderno stile di vita. Giochi di sguardi e di odori, ornamenti e corteggiamenti, ponti e porte, manici e cornici, mode e tipi urbani, fiere industriali e trasformazioni della sensibilità: l’estetica sociale non è solo un capitolo imprescindibile della filosofia di Simmel, ma un pensiero vivente, ancora valido per esplorare la nostra estetica quotidiana e per comprendere le trasformazioni della società contemporanea.

Indice  

Introduzione. - Nota del traduttore. - I. Aisthesis e forma. II. Il visibile e l'invisibile. III. Forme della reciprocità. IV. Oggetti teorici. V. Sensi moderni. - Appendice. - Fonti. - Bibliografia. - Indice dei nomi.

 

Georg Simmel, nato a Berlino nel 1858 e morto a Strasburgo nel 1918, filosofo e sociologo, è stato uno dei grandi protagonisti della scena culturale berlinese e del pensiero europeo a cavallo fra i due secoli. Tra le sue opere ricordiamo: La differenziazione sociale, Filosofia del denaro, Kant, Schopenhauer e Nietzsche, Sociologia, Goethe,I problemi fondamentali della filosofia, Rembrandt, Il conflitto della cultura moderna. Einaudi ha pubblicato Stile moderno. Saggi di estetica sociale (2020).

 

 

Recensioni

dello stesso autore nel catalogo Einaudi 

Condividi questo articolo su...