...se non ci fossero i libri, noi saremmo tutti rozzi e ignoranti, senza alcun ricordo del passato, senza alcun esempio; la stessa urna che accoglie i corpi cancellerebbe anche la memoria degli uomini.

Cardinale Bessarione

Avviso

Articoli

Frugoni, Storia di Chiara e Francesco

collana: Frontiere  
editore: Einaudi
data pubblicazione: 2011
pagine: 202
prezzo: € 19,00
ISBN: 9788806205133
prefazione di:
traduzione di:
argomento:
formato: rilegato
per l'acquisto scegli tra:
  
 

Chiara Frugoni

Storia di Chiara e Francesco


Patirono tante rinunce, tante costrizioni, ma seppero vivere i loro incanti e vividamente rappresentarli, diffondendo gioia fino ad oggi in modo suggestivo e felice.  Chiara Frugoni, Storia di Chiara e Francesco

Due ragazzi benestanti e colti - destinati a proseguire la tradizione familiare nel commercio o ad ereditare tutti gli onori del loro stato sociale - decidono di spogliarsi delle proprie ricchezze e dei propri privilegi per intraprendere un nuovo cammino, voltando le spalle al mondo che conoscono per costruirne uno nuovo.
Attraverso i loro scritti e i loro incontri - privilegiando le voci dei due santi e «ascoltando poco quelle dei loro agiografi, costretti spesso a seguire la volontà dei committenti» -, Chiara Frugoni affronta il percorso umano ed evangelico di Chiara e Francesco, protagonisti di una scelta monastica e filosofica di soprendente modernità. Le regole di entrambi i loro ordini affrontano, infatti, temi tuttora controversi e dibattuti: il rapporto tra denaro e potere, il ruolo della donna e la relazione con fedi diverse. Scelte radicali che portarono Francesco allo scontro con i suoi stessi frati - e con i pontefici, che cercarono sempre di limitarne l'influenza - e Chiara ad un conflitto ugualmente complesso con una Chiesa che non seppe mai comprenderla, «fino ad essere lasciata sola, da un certo punto in poi, dal suo stesso maestro».
Un libro che racconta «la novità del progetto di vita cristiana di due santi che non vollero assistere, senza farsene carico, alla realtà sociale dei loro tempi, trovando nelle parole del Vangelo la lingua per dichiararsi e agire».


Chiara Frugoni ha insegnato Storia medievale nelle Università di Pisa, Roma e Parigi. Ha pubblicato numerosi saggi sulle figure di san Francesco e santa Chiara, tra cui: Francesco e l'invenzione delle stimmate, Vita di un uomo: Francesco d'Assisi, Una solitudine abitata: Chiara d'Assisi (Laterza 2006) e Francesco e le terre dei non cristiani (Edizioni Biblioteca Francescana 2012). Presso Einaudi ha inoltre pubblicato: La Cappella degli Scrovegni di Giotto, La cattedrale e il battistero di Parma, L'affare migliore di Enrico. Giotto e la cappella Scrovegni, La voce delle immagini. Pillole iconografiche dal Medioevo, Le storie di San Francesco. Guida agli affreschi della Basilica superiore di Assisi, Quale Francesco? e, con Simone Facchinetti, Senza misericordia. I suoi libri sono tradotti nelle principali lingue europee, oltre che in giapponese e in coreano.

Storie francescane, Il pianto di Chiara e delle compagne sul corpo del santo, affresco, 1290 circa. Assisi, Basilica superiore di San Francesco.


della stessa autrice nel catalogo Einaudi    

Condividi questo articolo su...