...se non ci fossero i libri, noi saremmo tutti rozzi e ignoranti, senza alcun ricordo del passato, senza alcun esempio; la stessa urna che accoglie i corpi cancellerebbe anche la memoria degli uomini.

Cardinale Bessarione

Avviso

Articoli

Fante, Bravo burro

  
collana: Super ET
editore: Einaudi
data pubblicazione: 05/04/2016
pagine: 128
prezzo: € 12,00
ISBN: 9788806230852
a cura di: Francesco Durante
traduzione di: Francesco Durante
Contributi: Rudolph Borchert
Illustrazioni: Marilyn Hirsh
argomento: narrativa straniera
formato: brossura
per l'acquisto scegli tra:
  

 

 

John Fante

Bravo burro


La storia, allegra e toccante, di un bambino e del suo asinello coraggioso. E di una formidabile alleanza che permetterà di ricondurre al suo recinto un meraviglioso toro da combattimento e redimere un padre alla deriva. Ambientata in un Messico da favola, bonario e festevole, trafelato e pittoresco e, in fondo, anche un po' «italiano», in origine avrebbe dovuto servire da base per un episodio di It's All True, il grande progetto cinematografico interrotto di Orson Welles, e fu scritta da Fante in collaborazione con lo sceneggiatore Rudolph Borchert e arricchita dalle bellissime illustrazioni di Marilyn Hirsh. Centrato, come la saga di Bandini, sul difficile rapporto tra padre e figlio, Bravo, burro! è un capolavoro nel suo genere, pieno di umorismo e commovente umanità.

 

John Fante è nato a Denver (Colorado) l'8 aprile 1909, figlio di un abruzzese emigrato in America nel 1901. Nel 1933 inizia il suo primo romanzo, La strada per Los Angeles, pubblicato postumo nel 1985. Il vero romanzo d'esordio è Aspetta primavera, Bandini, uscito nel 1938. Del 1939 è il suo capolavoro Chiedi alla polvere. Tra gli altri suoi libri ricordiamo Sogni di Bunker Hill, La confraternita dell'uva, Dago Red, La grande fame, A Ovest di Roma, 1933. Un anno terribile, Full of Life, Bravo, Burro!, Lettere. 1932 - 1981, tutti già pubblicati presso Einaudi Stile libero. John Fante muore l'8 maggio 1983.

 

 

 

dello stesso autore nel catalogo Einaudi 

John Fante - uniform edition 


Condividi questo articolo su...