Fondare le biblioteche è come costruire ancora granai pubblici, ammassare riserve contro un inverno dello spirito che da molti indizi, mio malgrado, vedo venire.

Marguerite Yourcenar

Avviso

Articoli

Loy, Cioccolata da Hanselmann

collana: ET einaudi tascabili scrittori
editore: Einaudi
data pubblicazione: 05/04/2016
pagine: 224
prezzo: € 11,00
ISBN: 9788806227494
a cura di:
traduzione di:
argomento: narrativa italiana
formato: brossura
per l'acquisto scegli tra:
  


 

Rosetta Loy

Cioccolata da Hanselmann

 

L'amore, la famiglia e i drammi dell'Europa in guerra. Mentre fuori il conflitto sconvolge il mondo, tre generazioni di donne intrecciano i loro sguardi e le loro passioni intorno a un uomo affascinante e indecifrabile.

Gli occhi di una bambina sospesi tra meraviglia, stupore e orrore ci rivelano la storia della sua famiglia. La madre Isabella è da sempre innamorata di Arturo, brillante scienziato ebreo, che è invece diventato il marito della sorellastra. Sono gli anni della seconda guerra mondiale e la serenità del loro rifugio in Svizzera non riesce a tenere lontano il vento freddo della storia e delle persecuzioni razziali. Cosí come non riesce a tenere lontano un mistero che lentamente viene a galla e si risolve in un epilogo che è un sorprendente antefatto. Un romanzo magistrale, intenso e crudo, fatto di ricordi che emergono in un tempo di terrore e difficoltà, dove il passato è destinato a lasciare cicatrici ancora piú profonde.

 

Rosetta Loy è nata e vive a Roma. Presso Einaudi ha pubblicato La bicicletta (1974, Premio Viareggio opera prima), La porta dell'acqua (1976), Le strade di polvere (1987, Premio Campiello e Viareggio), La parola ebreo (1997, Premio Fregene e Rapallo-Carige), Ahi, Paloma (2000), Nero è l'albero dei ricordi, azzurra l'aria (2004, Premio Bagutta) e Forse (2016). Per la collana «Scrittori tradotti da scrittori» di Einaudi ha tradotto Dominique di Fromentin e La principessa di Clèves di Madame de La Fayette. Ha inoltre pubblicato, presso altri editori, L'estate di Letuqué (Rizzoli 1982), All'insaputa della notte (Garzanti 1984), Sogni d'inverno (Mondadori 1992), Cioccolata da Hanselmann (Rizzoli 1995).

recensioni


della stessa autrice nel catalogo Einaudi

Condividi questo articolo su...