...i libri che ti mancano per affiancarli ad altri nel tuo scaffale, i libri che ti ispirano una  curiosità improvvisa, frenetica e non chiaramente giustificabile.

Italo Calvino

Avviso

Articoli

Rigoni Stern, Il coraggio di dire no

collana: ET einaudi tascabili saggi
editore: Einaudi
data pubblicazione: 2013
pagine: 256
prezzo: € 12,00
ISBN: 9788806217938
a cura di: Giuseppe Mendicino
traduzione di:
argomento:
formato: brossura

per l'acquisto scegli tra:

  


 

Mario Rigoni Stern

Il coraggio di dire no

Conversazioni e interviste 1963-2007


Dalle risposte ai critici letterari alle conversazioni con gli amici e gli studenti, le interviste piú significative a uno dei protagonisti del Ventesimo secolo.

L'infanzia e l'adolescenza dopo la Grande Guerra, la guerra in Russia, il ritorno a casa, il lavoro, le riflessioni sulla scrittura, la forza commovente della natura: Mario Rigoni Stern non si sottrae ad alcuna domanda, spiega, precisa, discute, affronta questioni politiche, etiche e civili con la lucidità di chi è stato testimone di uno dei momenti piú drammatici della storia del nostro paese, prolungando nelle conversazioni l'arte di un racconto epico fondato sulla memoria. Un'opera preziosa e commovente che ci restituisce non soltanto lo scrittore e la sua opera, ma anche un uomo dall'altissima coscienza morale.

«Non sono un eroe. Sono solo uno che ha tanta vita dietro le spalle».

 

Mario Rigoni Stern (Asiago 1921-2008) ha esordito nel 1953 con Il sergente nella neve. Ricordi della ritirata di Russia (ultima edizione «Super ET» 2008), uno dei libri più significativi del dopoguerra. Sempre presso Einaudi, ha poi pubblicato: Il bosco degli urogalli (1962), Quota Albania (1971), Ritorno sul Don (1973), Storia di Tönle (1978, Premio Campiello), Uomini, boschi e api (1980), L'anno della vittoria (1985), Amore di confine (1986), Il libro degli animali (1990), Arboreto salvatico (1991), Le stagioni di Giacomo (1995), Sentieri sotto la neve (1998), Inverni lontani (1999 e 2009), Tra due guerre (2000), L'ultima partita a carte (2002 e 2009), Aspettando l'alba e altri racconti (2004), I racconti di guerra (2006) e Stagioni («L'Arcipelago Einaudi» 2006, «Super ET» 2008 e «Numeri Primi» 2012). Il suo ultimo libro, pubblicato postumo nel 2008, è la sceneggiatura del Sergente nella neve, scritta con Ermanno Olmi.
Nel 2010 esce per Einaudi Trilogia dell'Altipiano, che raccoglie i romanzi Storia di Tönle, L'anno della vittoria e Le stagioni di Giacomo. Nel 2011 segue la pubblicazione di Racconti di caccia.

 

Recensioni


dello stesso autore nel catalogo Einaudi 

Condividi questo articolo su...