Avviso

Articoli

Fitzek, Il sonnambulo

collana: Stile libero big 
editore: Einaudi
data pubblicazione: 2013
pagine: 280
prezzo: € 18,00
ISBN: 9788806212865
a cura di:
traduzione di: Enrico Ganni
argomento: narrativa straniera
formato: brossura

per l'acquisto scegli tra:

  

 

 

Sebastian Fitzek

Il Sonnambulo


Un passato pesantissimo che ritorna. E un uomo che combatte contro i demoni che ha dentro.

Leon vive in un elegante appartamento con la giovane moglie Natalie, in un condominio progettato da un famoso architetto. Nonostante tutto sembri procedere per il meglio, l'uomo comincia a notare qualche dettaglio sospetto e un giorno la moglie scompare nel nulla.
Leon è tormentato dall'idea di aver commesso qualcosa di irrimediabile e che siano tornati a manifestarsi i sintomi della grave forma di sonnambulismo che aveva funestato la sua adolescenza. Già allora, infatti, in quel durissimo periodo innescato dalla morte di entrambi i genitori, aveva avuto episodi violenti che lo avevano costretto per anni a seguire una cura psichiatrica. Terrorizzato da sé stesso, decide di piazzare una telecamera nella stanza da letto e monitorare i propri comportamenti. E cosí scopre la vita notturna della quale era totalmente inconsapevole...

 

Sebastian Fitzek (1971) è autore di numerosi thriller psicologici: La terapia (2007), Il ladro di anime (2009), Il bambino (2009), Schegge (2010), Il gioco degli occhi (2011) pubblicati da Elliot. Con il romanzo Il cacciatore di occhi (2012) è passato a Einaudi Stile Libero, che nel 2013 ha pubblicato anche Il sonnambulo.

 

 

 

 

 

 

 

 


 

 

dello stesso autore nel catalogo Einaudi

Condividi questo articolo su...