Avviso

Articoli

Ellroy, Ricatto

collana: Stile libero big 
editore: Einaudi
data pubblicazione: 2013
pagine: 88
prezzo: € 10,00
ISBN: 9788806216368
a cura di:
traduzione di: Alfredo Colitto
argomento: narrativa straniera
formato: brossura

per l'acquisto scegli tra:

  


 

James Ellroy

Ricatto


Ho trascorso vent’anni in questo buco infernale. Ora mi dicono che scrivendo le memorie delle mie disavventure potrei uscirne.
Tutte quelle scemenze religiose di cui mi prendevo gioco da ragazzo sono vere. C’è il paradiso per la brava gente, l’inferno per i bastardi
bestiaaali, il purgatorio per quelli come me: caustici cavalieri, sicofanti sistemici che hanno causato catastrofi. Io ho riflettuto per due decenni sui miei peccati. Ho rivissuto il mio transito terreno in tutti i suoi distopici dettagli. I miei astuti guardiani attualmente mi ammaliano con un accordo: «Scrivi il tuo percorso perverso e potrai anche finire in paradiso con tutti gli onori. Insomma, è arrivato il momento di CONFESSARE». 
James Ellroy, Ricatto

Un romanzo sardonico, brutale, divertentissimo, inarrestabile come un fiume in piena. Il mondo di Hollywood, con la sua parata di stelle, le piccole e grandi miserie dei divi, l'anima nera che traspare dietro lo splendore della celluloide: la città di Los Angeles, che Ellroy ha saputo raccontare come nessun altro, e alla quale è tornato.

Benvenuti nel mondo di Freddy Otash: ex sbirro della omicidi e rapine non proprio inappuntabile; investigatore privato che non si tira indietro davanti a nulla; informatore del tabloid scandalistico «Confidential»; re incontrastato del ricatto e dell'estorsione ai danni di produttori, divi, starlet e di chiunque conti qualcosa nella Mecca del cinema. Ormai anziano e male in arnese, decide di raccontare la sua vita a uno scrittore mezzo matto di nome James Ellroy; forse per salvarsi l'anima, piú probabilmente per intascare un po' di quattrini e sentire da lontano il profumo dei suoi giorni di gloria.

 

James Ellroy è uno dei piú grandi autori di crime degli ultimi trent'anni e una delle voci piú originali e potenti della letteratura americana contemporanea. Tra le sue opere maggiori, la quadrilogia di Los Angeles (Dalia Nera, Il grande nulla, L.A. Confidential e White Jazz) e la trilogia «Underworld USA» (American Tabloid, Sei pezzi da mille, Il sangue è randagio), oltre al memoir I miei luoghi oscuri. Nel 2013 Einaudi Stile Libero ha pubblicato Ricatto. Il prossimo romanzo di Ellroy, Perfidia, primo volume di una nuova trilogia ambientata in California negli anni di Pearl Harbour, sarà pubblicato da Einaudi Stile Libero nel 2014.

 

dello stesso autore nel catalogo Einaudi

Condividi questo articolo su...