I libri che da tanto tempo hai in programma di leggere, i libri che da anni cercavi senza trovarli, i libri che riguardano qualcosa di cui ti occupi in questo momento…

Italo Calvino

Avviso

Articoli

Scalfari, Scuote l' anima mia eros

collana: Super ET 
editore: Einaudi
data pubblicazione: 2013
pagine: 136
prezzo: € 10,00
ISBN: 9788806214975
a cura di:
argomento:
formato: brossura
per l'acquisto scegli tra:

  


 

Eugenio Scalfari

Scuote l' anima mia eros


«Vivetela bene la vostra piccola vita perché è la sola e quindi immensa ricchezza di cui disponete. Non dilapidatela, non difendetela con avarizia, non gettatela via oltre l'ostacolo. Vivetela con intensa passione, con speranza e allegria».  Eugenio Scalfari, Scuote l'anima mia Eros


Scuote l'anima mia Eros è il racconto di uno scontro che avviene in ogni attimo della nostra vita tra le passioni e la ragione; il racconto dell'innocenza perduta, delle trasgressioni, della brama egoistica del potere e la generosità verso gli altri, dell'amore romantico e di quello libertino. Il protagonista di questa storia fatta di cadute e di vittorie è Eros, signore degli uomini e degli dèi, fonte inesausta di tutti i desideri.
Con una riflessione che abbraccia la musica e la letteratura, la religione e la storia, Eugenio Scalfari, in questo suo libro piú intimo e appassionato, esplora le declinazioni del desiderio d'amore e di potere, schiudendo le porte della sua vita emotiva e accompagnando il lettore in un viaggio nei luoghi dell'anima, alla scoperta di quella «curvatura erotica dell'essere» che contraddistingue la specificità della condizione umana.

 

Eugenio Scalfari (1924), dopo aver collaborato al «Mondo» di Pannunzio, è stato, nel 1955, tra i fondatori dell'«Espresso» che ha diretto dal 1963 al 1968. Nel 1976 ha fondato il quotidiano «la Repubblica», che ha diretto fino al 1996 e di cui oggi è editorialista. Tra i suoi libri ricordiamo La sera andavamo in via Veneto. Storia di un gruppo dal «Mondo» alla «Repubblica» (Mondadori 1986, Einaudi 2009), Incontro con io (Rizzoli 1994), Alla ricerca della morale perduta (Rizzoli 1995), Il labirinto (Rizzoli 1998), La ruga sulla fronte (Rizzoli 2001, Einaudi 2010) e, con Giuseppe Turani, Razza padrona (Feltrinelli 1974, Baldini Castoldi Dalai 1998), L'uomo che non credeva in Dio (Einaudi 2008), Per l'alto mare aperto (Einaudi 2010 e 2011), Incontro con Io (Einaudi 2011) e Scuote l'anima mia Eros (Einaudi 2011 e 2013). Con il Gruppo editoriale L'Espresso ha pubblicato, raccolti in cinque volumi, gli articoli scritti tra il 1955 e il 2004.

 

dello stesso autore nel catalogo Einaudi 

Condividi questo articolo su...