I libri che da tanto tempo hai in programma di leggere, i libri che da anni cercavi senza trovarli, i libri che riguardano qualcosa di cui ti occupi in questo momento…

Italo Calvino

Avviso

Articoli

Fante, La confraternita dell'uva

    
collana: Super ET
editore: Einaudi
data pubblicazione: 05/04/2016
pagine: 248
prezzo: € 13,00
ISBN: 9788806229610
a cura di: Emanuele Trevi
traduzione di: Francesco Durante
Introduzione di: Vinicio Capossela
argomento: narrativa straniera
formato: brossura
per l'acquisto scegli tra:
  

 

 

John Fante

La confraternita dell'uva


 
«Me ne sto seduto nella mia stanza piccola e sudicia a succhiarmi il pollice cercando di scrivere un romanzo... La storia di quattro italiani vecchi e ubriaconi di Roseville». Il romanzo è La confraternita dell'uva, pubblicato per la prima volta nel 1974 e destinato a diventare uno dei libri piú amati di Fante. Al centro si erge ingombrante e granitica la figura del padre, Nick Molise, il tirannico e orgoglioso primo scalpellino d'America - o cosí almeno lui crede di essere. L'immigrato di prima generazione nel quale, come nel gruppo dei suoi compaesani, Fante racchiude il ritratto piú nitido della prima generazione italoamericana, quel mondo di uomini di testarda virilità guardati con inorridita inquietudine dagli americani persuasi «che gli italiani fossero creature di sangue africano, che girassero tutti col coltello, e che la nazione si trovasse ormai nelle grinfie della mafia». Un'elegia dissacrante e commovente che tocca fino alle lacrime.

 

John Fante è nato a Denver (Colorado) l'8 aprile 1909, figlio di un abruzzese emigrato in America nel 1901. Nel 1933 inizia il suo primo romanzo, La strada per Los Angeles, pubblicato postumo nel 1985. Il vero romanzo d'esordio è Aspetta primavera, Bandini, uscito nel 1938. Del 1939 è il suo capolavoro Chiedi alla polvere. Tra gli altri suoi libri ricordiamo Sogni di Bunker Hill, La confraternita dell'uva, Dago Red, La grande fame, A Ovest di Roma, 1933. Un anno terribile, Full of Life, Bravo, Burro!, Lettere. 1932 - 1981, tutti già pubblicati presso Einaudi Stile libero. John Fante muore l'8 maggio 1983.

 

 

 

dello stesso autore nel catalogo Einaudi 

John Fante - uniform edition 


Condividi questo articolo su...