Avviso

Alessandro Manzoni - i Meridiani

collana: i Meridiani
editore:  Mondadori
FERMO E LUCIA
data pubblicazione: 2002, 2a ed. 2009
pagine: CXLVI - 1412
prezzo: € 80,00
ISBN: 9788804479048
PROMESSI SPOSI
data pubblicazione: 2002, 2a ed. 2006
pagine: 2 tomi indiv.  pp. CIV - 2256, € 110,00
prezzo: € 110,00
ISBN: 0450417
a cura di: 
introduzione di:
traduzione di: 
argomento:
formato: rilegato con astuccio
per l'acquisto scegli tra:
      
ACQUISTA
non disponibile
 

Alessandro Manzoni

 

L’edizione dei romanzi manzoniani offerta dai Meridiani è assolutamente innovativa e rivoluzionaria: per la prima volta si offrono al lettore, in un corpus unitario, quelli che il critico Salvatore Silvano Nigro considera tre diversi romanzi di Manzoni, e non tre tappe dell’accidentata stesura del romanzo perfetto. Il ricco commento fa dialogare tra loro i tre momenti del progetto narrativo e ne esplicita le fonti letterarie (più ampie, più complesse, più europee di quanto non si sia supposto e immaginato) e figurative.

 

Fermo e Lucia

Saggio introduttivo, revisione del testo critico e commento a cura di Salvatore Silvano Nigro
Collaborazione di Ermanno Paccagnini per la «Appendice Storica su la Colonna infame»

Il Fermo e Lucia non è disponibile in commercio in nessun’altra edizione, e qui per la prima volta viene riccamente commentato. Dalle indagini di Nigro appare chiaro come il romanzo manzoniano, andando oltre il Settecento degli illuministi, dialoghi serratamente con la letteratura barocca italiana e francese (oltre che con la pittura secentesca contrapposta a quella neoclassica); e come i personaggi dei Promessi Sposi polemizzino con uno scrittore chiamato Alessandro Manzoni, che ha scritto (anche se non pubblicato) un romanzo dal titolo Fermo e Lucia.

 

I Promessi Sposi

Saggio introduttivo, revisione del testo critico e commento a cura di Salvatore Silvano Nigro
Collaborazione di Ermanno Paccagnini per la «Appendice Storica su la Colonna infame»

I due tomi presentano le due redazioni dei Promessi Sposi, quella del 1827 e quella del 1840. Della seconda è data la riproduzione anastatica, completa delle illustrazioni del Gonin. Mentre il commento all’edizione del 1827 sottolinea il lavorio sulla lingua che differenzia le due redazioni del testo, il commento ai Promessi Sposi 1840 si concentra soprattutto sul dato visivo e tende a mettere in luce la completezza di significati offerta dall’analisi contemporanea di testo e illustrazione.

Tomo I
Naufragi di terraferma. Nota critico-filologica: I tre romanzi. Cronologia. i Promessi Sposi (1827). Commento a «I Promessi Sposi» (1827)

Tomo II
Nota critico-filologica: I tre romanzi. Nota critico-filologica: la «Colonna infame». I Promessi Sposi (1840). Storia della Colonna infame. Commento a «I Promessi Sposi» (1840). Commento a «Storia della Colonna infame». Percorsi bibliografici. Indici.

     

Condividi questo articolo su...