Avviso

Crociate - i Meridiani classici dello spirito



Collana: i Meridiani Classici dello Spirito
editore:  Mondadori
data pubblicazione: 2004, 3a ed. 2012
pagine: LXXVI - 1932
prezzo: 80,00
ISBN:  0452372
a cura di: Gioia Zaganelli
introduzione di: Gioia Zaganelli
traduzione di:
argomento:
formato: rilegato con astuccio
per l'acquisto scegli tra:
      
ACQUISTA
 

Crociate

Testi storici e poetici


Spedizioni condotte dai cristiani d’Occidente per strappare la Terrasanta al dominio degli “infedeli” musulmani, le Crociate segnano lo scontro profondissimo tra due religioni e due civiltà. Il volume raccoglie dieci testi sulle prime quattro crociate, le più signifi cative, e offre al lettore una storia progressiva del periodo compreso tra il 1096 e il 1207. A testi di carattere schiettamente storiografico, resoconti di prima mano di testimoni che hanno personalmente parte cipato agli eventi, militari o politici, nel volume si affiancano due testi poetici con originale in antico-francese a fronte, che celebrano in forma epica la conquista di Antiochia e di Gerusalemme. Ricchissimi gli apparati, che oltre a offrire informazioni di carattere storico danno ampio spazio ad aspetti sociologici e antropologici.

Introduzione generale. Nota all’edizione. LA PRIMA CROCIATA NELL’EPOS E NELLA CRONACA: «La canzone di antiochia». «La canzone di gerusalemme». «Gesta dei Franchi e degli altri pellegrini a Gerusalemme». LA FONDAZIONE DEL REGNO DI GERUSALEMME: Fulcherio di Chartres, Sstoria gerosolimitana». LA REAZIONE DEL MONDO ISLAMICO, LA SECONDA CROCIATA E L’ASCESA DI SALADINO: Oddone di Deuil, «La spedizione di Luigi VII in oriente». Guglielmo di Tiro, «Cronaca». LA PERDITA DI GERUSALEMME E LA TERZA CROCIATA: «Libello sulla conquista della terrasanta a opera di Saladino». «L’itinerario dei pellegrini e le imprese di re Riccardo». LA QUARTA CROCIATA, OVVERO LA CROCiATA DEVIATA: Roberto di Clari, «La conquista di Costantinopoli». Goffredo di Villehardouin, «La conquista di Costantinopoli». Glossario. Cartine. Bibliografia. Indici.

 

 

 

 

 

     

Condividi questo articolo su...