Adiga, L'ultimo uomo nella torre


collana: Super ET  
editore: Einaudi
data pubblicazione: 2013
pagine: 472
prezzo: € 13,50
ISBN: 9788806215590
a cura di:
traduziobe di: Gobetti Norman 
argomento:
formato: brossura
per l'acquisto scegli tra:
  


 

Aravind Adiga

L' ultimo uomo nella torre


Che cosa siamo disposti a fare per denaro quando l'offerta è cosí alta da cambiare radicalmente la nostra vita? Tutto, rispondono i condòmini del Vishram di fronte all'offerta del costruttore Dharmen Shah, che al posto del vecchio stabile con due torri, edificato a Mumbai nel lontano 1959, vuole erigere un grattacielo di appartamenti di lusso. Tutti i condòmini? Tutti tranne uno. È l'ultimo uomo nella torre, l'integerrimo, l'inamovibile Masterji, che per i rispettabili occupanti del Vishram diventa l'ostacolo che si frappone alle loro speranze di felicità. Un ostacolo da isolare progressivamente e da abbattere a ogni costo, perché in questa città che vuole sempre di piú non esiste peccato piú grande che non volere nulla.

 

Aravind Adiga è nato a Madras nel 1974. Dopo avere soggiornato in vari paesi - fra cui l'Australia, l'Inghilterra e gli Stati Uniti - attualmente vive a Mumbai. Con La Tigre Bianca («Supercoralli», 2008 e «Super ET», 2010) ha vinto il Booker Prize 2008. Per Einaudi ha pubblicato anche Fra due omicidi (2010) e L'ultimo uomo nella torre («Supercoralli», 2012 e «Super ET», 2013).

 

 

 

 

 

 

 

 

dello stesso autore nel catalogo Einaudi

Condividi questo articolo su...