Avviso

Valery, Opere scelte

collana: i Meridiani
editore:  Mondadori
data pubblicazione:  2014
pagine: CIV-1784
prezzo: € 80,00
ISBN: 9788804614029
a cura di: Maria Teresa Giaveri
introduzione di: Maria Teresa Giaveri
traduzione di: 
argomento:
formato: rilegato con astuccio
per l'acquisto scegli tra:
      
ACQUISTA
 

Paul Valéry

Opere scelte


Suddivisa in sezioni per genere letterario è qui presentata – in nuove traduzioni accompagnate da un capillare e aggiornato apparato critico – una ricchissima scelta di testi di Valéry, poeta innanzitutto ma anche grande pensatore del Novecento. La poesia è presente con i grandi testi che gli hanno dato fama (Incanti – col celeberrimo Cimitero marino – e La giovane Parca), un’ampia raccolta delle poesie giovanili e una scelta di quelle ritrovate nella corrispondenza con gli amici: versi finora ignoti, ove l’erotismo si fonde con la tenerezza. Accanto alla poesia, non mancano la prosa poetica, i grandi dialoghi, il teatro e un’ampia e articolata sezione di saggistica – dedicata all’arte, al pensiero astratto, ai problemi concreti del mondo attuale. Ma è soprattutto la sezione Modelli e strumenti del pensiero a delineare il percorso del tutto personale di Valéry: da Monsieur Teste – che fece dello scrittore l’idolo dei surrealisti – al suo particolare Leonardo da Vinci, dall’analisi del funzionamento della mente condotta attraverso i Quaderni, alle riflessioni sulla creatività letteraria che hanno costituito il suo Corso di Poetica al Collège de France, totalmente inedito.


Una inesausta volontà di autocostruzione. Cronologia. Nota all’edizione. POESIA: da «Album d’antichi versi». La giovane Parca. Incanti. Poesie sparse. PROSA POETICA. MO- DELLI E STRUMENTI DEL PENSIERO. DIALOGHI. TEATRO. SAGGI: Pittura. Letteratura. Estetica e poetica. Attualità e politica. Notizie sui testi. Bibliografia. Indici. 

 

Paul Valèry (Sète 1871-Parigi 1945), è stato - nel periodo fra le due guerre mondiali - il poeta ufficiale della Francia, lo scrittore che ha saputo conciliare la grande tradizione letteraria con l'audacia del nuovo linguaggio proposto dalla poesia moderna.
Ma più che per i ruoli ricoperti (membro dell'Académie Française, professore al Collège de France, presidente del Pen Club International), Valéry è importante nella cultura mondiale per la sua intelligenza limpida e acutissima, votata alla comprensione del funzionamento della mente umana e all'osservazione dei prodotti cui essa è in grado di dar vita. Così, la poesia è ricerca del processo mentale che ha come esito la poesia stessa (la reinvenzione della "poetica"), mentre i saggi sul "mondo attuale" sono strumenti per capire il presente e il futuro. Pubblicati postumi, i suoi Quaderni sono divenuti un testo preveggente nel quadro degli studi cognitivi.

 

 

     

 

Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE MicrosoftInternetExplorer4

Dello scrittore brasiliano più noto e tradotto al mondo, i Meridiani raccolgono – in ordine

cronologico – i romanzi fondamentali pubblicati tra il 1931 e il 1992. il fascino indiscutibile

della narrazione di Amado, creatore di migliaia di personaggi molti dei

quali trasportati sulle scene e sugli schermi cinematografi ci, viene riproposto in questi

due volumi permettendo ai lettori di conoscere la storia e la favola dello Stato di

Bahia in tutta la sua grandiosità e vitalità. Una raccolta di grande narrativa, di estrema

godibilità.

volume primo cod. 450323 € 60,00

ABC di Jorge Amado. Cronologia. Nota all’edizione. il Paese del carnevale. Cacao.

Jubiabá. Gabriella, garofano e cannella.La doppia morte di Quincas l’acquaiolo.

Dona Flor e i suoi due mariti. Notizie sui testi. Glossario. Bibliografia. 2002, 2a edizione

2005, pp. Cxxiv-1932

volume seCondo cod. 450324 € 60,00

ABC di Jorge Amado. Cronologia. Nota all’edizione. La bottega dei miracoli. Tereza

Batista stanca di guerra. Uniformi, alte uniformi, camicie da notte. I turchi alla scoperta

dell’America. Notizie sui testi. Glossario. Bibliografia. 2002, 2a edizione 2006,

pp. Cxxiv-1428

Condividi questo articolo su...

 recensioni 

 Artù, Lancillotto e il Graal.

Volume I

 

recensione di Paolo Di Stefano su la Lettura - Corriere della Sera. (leggi)
  recensione di Alessandro Zaccuri su Avvenire. (leggi)

Melania G. Mazzucco, L’architettrice

  intervista di Alessandro Gnocchi su il Giornale. (leggi)
 

Erling Kagge,

Tutto quello che non ho imparato a scuola

 

recensione di Riccardo Piaggio su Domenica - Il Sole 24 Ore. (leggi)

 

  Franca Valeri

La Ferrarina – Taverna

  

articolo di Osvaldo Guerrieri su La Stampa. (leggi)

estratto La Ferrarina - Taverna su La Stampa. (leggi)

 

L'Africa antica

a cura di Francois-Xavier Fauvelle


recensione di Luciano Canfora su la Lettura - Corriere della Sera. (leggi)


al Punto Einaudi Bologna puoi utilizzare

Carta del Docente

Bonus Cultura 18app

Carta del Docente

Bonus cultura-18app