Avviso

Amori Divini


collana:Electa arte
editore: Electa
data pubblicazione: 13/06/2017
pagine: 184
prezzo: € 32,00
ISBN: 978889181418
a cura di:
argomento: arte. Catalogo della mostra (Napoli, 7 giugno -16 ottobre 2017)
formato: brossura con alette
per l'acquisto scegli tra:
ACQUISTA
 

Amori divini

Miti greci di amore e trasformazione


A partire dal mirabile opus magnum di Ovidio, fino alle più contemporanee interpretazioni della psicologia, i miti greci e in particolare i miti greci della metamorfosi sono stati tra i temi più affascinanti e generativi di pensiero della storia.

Non solo le scienze umane e la letteratura ma anche e soprattutto l’arte, dall’antico al contemporaneo, ha subìto il fascino di Dafne, Narciso, Eco, Ermafrodito e ne ha dato rappresentazioni che sono entrate nell’immaginario collettivo. Il volume esplora il tema proponendo le storie dei miti e le differenti tipologie di trasformazione, attraverso testi di studiosi corredati da un ricco apparato iconografico di opere antiche e moderne in dialogo costante. Il volume è pubblicato in occasione della mostra Amori Divini, al Museo Archeologico di Napoli dal 7 giugno al 16 ottobre 2017.


 

 

Condividi questo articolo su...

   recensioni 

 Pietro Minto

La seconda prova

recensione di Vincenzo Latronico su La Stampa. (leggi)

 

Roberto Esposito
I volti dell'avversario

recensione di Giuseppe Cantanaro su Avvenire. (leggi)

 

Maria Grazia Calandrone

Magnifico e tremendo stava l’amore

 

intervista di Gaia Manzini su L'Espresso. (leggi)

 

Carlotta Vagnoli
Animali notturni

recensione di Jessica Chia su La Lettura - Corriere della Sera. (leggi)

 

al Punto Einaudi Bologna puoi utilizzare

Carta del Docente

Bonus Cultura 18app

Carta del Docente

Bonus cultura-18app


 

Premi 2024 

 



   recensioni 

 Francesco Piccolo
Scrivere è un tic

recensione di Nicola H. Cosentino su Corriere della Sera. (leggi)

 

Rose Tremain

Lily

recensione di Paolo Bertinetti su tuttolibri - La Stampa. (leggi)


 Audur Ava Olafsdottir

Eden

recensione di Marta Morazzoni su Domenica - Il Sole 24 Ore. (leggi)