a 20 € al mese.

tutti i libri che vuoi

 


...se non ci fossero i libri, noi saremmo tutti rozzi e ignoranti, senza alcun ricordo del passato, senza alcun esempio; la stessa urna che accoglie i corpi cancellerebbe anche la memoria degli uomini.

Cardinale Bessarione

Avviso

Museo casa Enzo Ferrari


collana : Electa architettura
editore: Electa
data pubblicazione: 2012
pagine: 128
prezzo: € 35,00
ISBN: 978883709103
a cura di: 
fotografie di:

argomento: architettura

formato: cartonato con sovracopertina a colori
per l'acquisto scegli tra:

 

 

Museo Casa Enzo Ferrari


Inaugurato il 12 marzo 2012 l'atteso Museo Casa Enzo Ferrari di Modena, un complesso museale che si propone di celebrare l'automobilismo sportivo e di raccontare al mondo la storia di un grande personaggio, uomo, pilota e costruttore.

Il complesso espositivo nasce dal restauro della casa in cui Enzo Ferrari nacque a Modena nel 1898, che ha conservato intatti nel tempo sia il corpo abitativo che quello di officina, e dalla costruzione di un nuovo edificio dal design avvenieristico, il noto "cofano" in alluminio giallo, colore simbolo della città di Modena e colore scelto da Enzo Ferrari come sfondo del Cavallino, il marchio dell'azienda che porta il suo nome.

Il volume documenta l'iter progettuale che ha portato alla costruzione del nuovo museo: dal progetto di concorso al quale presero parte importati architetti di fama internazionale e che premiò il lavoro dello studio anglosassone Future Systems -di cui era titolare Jan Kaplicky-, al completamento curato da Andrea Morante, al rapporto con la committenza, dagli aspetti tecnologici e strutturali alle problematiche esecutive che fanno del museo un nuovo simbolo visivo della città di Modena.

Monumento al dialogo tra presente e passato, tra passione e creatività, ricerca e innovazione, coraggio e sfida il museo identificato dal profilo automobilistico della sua copertura afferma la propria identità associando all'audacia del suo carattere architettonico il fascino di automobili da sogno che è chiamato a custodire.

Sito ufficiale Museo casa Enzo Ferrari

 

 

Condividi questo articolo su...