Avviso

Articoli

Renner, L' Uomo di Primrose Lane

collana: Stile libero big 
editore: Einaudi
data pubblicazione: 2013
pagine: 504
prezzo: € 19,50
ISBN: 9788806209285
a cura di:
traduzione di: Fabiano Massimi
argomento: narrativa straniera
formato: brossura

per l'acquisto scegli tra:

  


 

James Renner

L' uomo di Primrose Lane


Hai mai l'impressione, quando incontri qualcuno, che la tua vita stia per prendere una strana deviazione che forse faresti meglio a evitare?
Tra Lost e il miglior Stephen King, uno degli esordi piú originali degli ultimi anni: un folgorante incrocio di generi che appassiona come un romanzo di avventura e spaventa come un film horror, ma ha il profumo e la dolcezza delle grandi storie d'amore.
«Era noto perlopiú come l'Uomo di Primrose Lane, anche se a volte i vicini, parlandone alle feste, lo chiamavano eremita, recluso, svitato. Per l'agente di pattuglia Tom Sackett era sempre stato l'Uomo dai mille guanti, dalla bizzarra abitudine di portare guanti di lana anche in pieno luglio».  James Renner, L'Uomo di Primrose Lane

L'unico ad avere contatti con l'Uomo di Primrose Lane è un ragazzo di sedici anni che, per trecento dollari al mese, si presenta a scadenze precise per consegnargli le provviste e ritirare la lista delle necessità per la settimana successiva. Cibo, riviste e l'irrinunciabile libro, ma anche oggetti bizzarri, come contatori Geiger o elenchi telefonici ordinati per numero. Il misterioso personaggio non vede nessuno e non esce di casa da almeno una decina d'anni, anche se tutti in città si ricordano di lui per l'insolita abitudine di indossare i guanti di lana in ogni stagione e condizione climatica. Un giorno d'estate del 2008, però, l'Uomo di Primrose Lane viene trovato morto. Gli hanno sparato allo stomaco e messo le dita di entrambe le mani nel frullatore.
Due giorni dopo il delitto, l'amatissima moglie di David Neff, celebre scrittore di true crime, si suicida, lasciandolo solo con il figlio piccolo. La morte improvvisa e incomprensibile di Elisabeth getta David, già reduce da un'indagine su un serial killer che ha lasciato tracce profonde nel suo animo, in una cupa disperazione. Neff smette di scrivere e solo cinque anni dopo la scomparsa della moglie accetta di indagare su un nuovo caso, seguendo il suggerimento del suo editor. L'omicidio prescelto è proprio quello dell'Uomo di Primrose Lane, «vicino di casa» di David e, probabilmente, depositario della verità su Elisabeth. Nel letto della vittima, infatti, è stata ritrovata un'impronta della moglie di David. Chi era veramente l'uomo dei guanti di lana? Che cosa lo lega alla moglie di Neff? Chi l'ha ucciso con tanta brutalità?


James Renner è autore di due libri di true crime, incentrati su omicidi e serial killer, e le sue storie sono state piú volte ospitate su Best American Crime Reporting e su Best Creative Nonfiction. L'Uomo di Primrose Lane è il suo primo romanzo, pubblicato negli Stati Uniti da Farrar, Straus and Giroux e salutato come una delle opere prime piú interessanti del 2012.

 

dello stesso autore nel catalogo Einaudi

Condividi questo articolo su...