Fondare le biblioteche è come costruire ancora granai pubblici, ammassare riserve contro un inverno dello spirito che da molti indizi, mio malgrado, vedo venire.

Marguerite Yourcenar

Avviso

Articoli

Powell, Ai piani bassi

collana: Stile libero big 
editore: Einaudi
data pubblicazione: 2012
pagine: 206
prezzo: € 15,50
ISBN: 9788806214883
a cura di:
traduzione di: Carla Palmieri

argomento: narrativa straniera
formato: brossura
per l'acquisto scegli tra:



 

Margaret Powell

Ai piani bassi


«A rendere Powell una narratrice talmente straordinaria è il fatto che non è mai amareggiata o cattiva... Malgrado siano passati tanti anni, Ai piani bassi ha mantenuto il suo particolare fascino». The New York Time
Sulla serie tv ispirata dal libro, ha scritto «la Repubblica»:
«Chi ama il cinema elegante di James Ivory, i libri di Jane Austen, le grandi saghe familiari in cui, dietro l'apparente tranquillità, serpeggia l'inquietudine, non si perda Downton Abbey, serie rivelazione dell'anno che agli Emmy Awards ha sconfitto la lodatissima Mildred Pierce».

Il mondo diviso tra i saloni sfolgoranti e i piani bassi della servitú, la lotta di classe a colpi di tazze di tè, i pettegolezzi e le tragedie nel racconto sulfureo di una cuoca a servizio dell'aristocrazia inglese negli anni Trenta.

Ai piani bassi è un documento unico, e un libro coinvolgente, diventato subito un caso editoriale. La voce ironica e acutissima di Margaret, già aiuto-cuoca a soli quindici anni, racconta il mondo di «loro» e «noi». Dei ricchi aristocratici degli anni Trenta e dei domestici che lavorano nelle case dei facoltosi signori e i loro frivoli salotti e stanze da letto.

 

Margaret Powell è nata nel 1907 a Hove, in Inghilterra. A quattordici anni ha ottenuto un posto nella lavanderia di un albergo, e l'anno dopo è stata assunta come cuoca in una residenza londinese. Nel 1968 è stato pubblicato il suo primo libro di memorie, Ai piani bassi, che è stato un immediato successo. È morta nel 1984, lasciando un cospicuo patrimonio.

 

della stessa autrice nel catalogo Einaudi

Condividi questo articolo su...