I libri che da tanto tempo hai in programma di leggere, i libri che da anni cercavi senza trovarli, i libri che riguardano qualcosa di cui ti occupi in questo momento…

Italo Calvino

Avviso

Articoli

Greenham, Close reading

collana:  Piccola Biblioteca Einaudi - Mappe
editore: Einaudi
data pubblicazione: 21/11/2023
pagine: XIV - 226
prezzo: € 22,00
ISBN: 9788806261191
a cura di: 
traduzione di: Christian Delorenzo
argomento: 
formato: brossura
per l'acquisto scegli tra:
   
ACQUISTA
 

David Greenham

Close reading


Un saggio che fa dialogare il piacere della lettura con le tecniche analitiche, per coinvolgere gli studenti di letteratura e arricchire ogni nostra esperienza di lettura.

Il close reading è una fondamentale abilità che ogni studente deve sviluppare per tutta la durata degli studi. Un’abilità che anche ogni buon lettore dovrebbe coltivare. Questo libro è la guida pratica ideale alla profondità, alla ricchezza e ai piaceri della lettura, poiché fornisce una metodologia utilizzabile per la poesia, i romanzi, il teatro e ogni altro testo scritto. Utilizzando opere letterarie classiche, da Amleto a Cime tempestose, dal Grande Gatsby allo Hobbit, come casi di studio, David Greenham illustra le peculiarità del close reading. E mentre spiega quel particolare piacere che proviamo durante la lettura di un testo letterario, il libro affronta alcune domande chiave: cos’è il close reading? qual è l’importanza delle relazioni tra le parole? in che modo una «lettura ravvicinata» può migliorare il piacere della lettura? esiste un metodo di close reading che funzioni per tutti i generi letterari? in che modo può sbrogliare la complessità? e come si relaziona con altri approcci teorici e critici?

Indice  

Nota all'edizione italiana. - Prefazione. - Introduzione. - Capitolo primo. I sette piaceri della lettura. Capitolo secondo. Il contesto semantico. Capitolo terzo. I contesti sintattico e tematico. Capitolo quarto. Sciogliere i nodi: Amleto, un caso di studio. Capitolo quinto. Il contesto iterativo i: personaggio e trama. Capitolo sesto. Il contesto iterativo ii: suoni e ritmi. Capitolo settimo. Il contesto generico. Capitolo ottavo. Il contesto avversativo. Conclusioni. L'apprezzamento avversativo e il futuro del close reading. - Glossario. - Bibliografia. - Indice analitico.

 

David Greenham è professore associato di Letteratura inglese alla University of the West of England. Per Eimaudi ha pubblicato Close reading. Il piacere della lettura (2023).


dello stesso autore nel catalogo Einaudi

Condividi questo articolo su...