Avviso

Articoli

Tomasin, Il caos e l’ordine

collana: Piccola Biblioteca Einaudi Ns  
editore: Einaudi
data pubblicazione: 03/09/2019
pagine: XII - 224
prezzo: € 21,00
ISBN: 9788806241896
a cura di:
traduzione di: 
argomento:
formato: brossura
per l'acquisto scegli tra:
  
 

Lorenzo Tomasin

Il caos e l’ordine

Le lingue romanze nella storia della cultura europea

 

Un saggio che invita a considerare lo studio delle lingue e delle culture romanze come componente fondamentale nel programma attuale degli studi umanistici, e con essi dell'agenda culturale dell'Europa di oggi, anche nel suo dialogo con il mondo.

Una iniziazione insolita allo studio delle lingue romanze, cioè discese dal latino (dall’italiano al portoghese, dallo spagnolo al francese, dal sardo al romeno), attraverso alcuni dei nodi fondamentali della riflessione occidentale sul linguaggio, sulle lingue e sulla letteratura. Da opposizioni concettuali ben presenti già nella cultura classica fino ai problemi che coinvolgono l’attuale dialogo tra linguistica, evoluzionismo e neuroscienze. Un percorso attraverso la cultura europea che culmina in una proposta di lettura della storia umana da un punto di vista linguistico. Non è la lingua a essere un oggetto storico. È la storia a essere nel suo insieme un fenomeno linguistico.

Indice   

Premessa. - I. Lingue morte e lingue vive. II. Analogia e anomalia. III. Diastole e sistole. IV. Lessico e grammatica. V. Eccezione e regola. VI. Antico e moderno. VII. Natura e storia. - Indice dei nomi.

 

Lorenzo Tomasin (Venezia, 1975) è ordinario di Filologia romanza e di Storia della lingua italiana all'Università di Losanna. In precedenza, ha insegnato e svolto ricerca a Ca' Foscari, alla Bocconi e alla Scuola Normale Superiore di Pisa, dove si è anche formato. All'Università del Saarland (Germania) ha ottenuto una Venia legendi in Romanische Philologie. Ha pubblicato tra l'altro L'impronta digitale. Cultura umanistica e tecnologia (Carocci 2017). Per Einaudi ha pubblicato Il caos e l'ordine. Le lingue romanze nella storia della cultura europea (2019).

 

Recensioni  


dello stesso autore nel catalogo Einaudi 

Condividi questo articolo su...