Avviso

Articoli

Signorelli, La vita al tempo della crisi

collana Vele
editore: Einaudi
data pubblicazione: 25/10/2016
pagine: 120
prezzo: € 12,00
ISBN: 9788806228385
a cura di:
traduzione di: 
argomento:
formato: brossura
per l'acquisto scegli tra:
      


 

Amalia Signorelli

La vita al tempo della crisi


Gli italiani sperimentano la precarietà esistenziale e del lavoro adottando nuovi stili di vita, cercando di stabilire - è il caso di giovani e giovanissimi - nuove gerarchie di valori.

Sociologi e antropologi hanno iniziato a chiedersi, già dagli anni dell'avvento della globalizzazione e del neoliberismo, che cosa stesse cambiando sul piano culturale nelle società contemporanee. Oggi che la crisi di sistema si è dispiegata in tutto il suo potenziale distruttivo, vale la pena di esplorare puntualmente come si sono modificate quelle conoscenze e quei valori che piú di altri governano il nostro agire quotidiano. In questo lavoro Amalia Signorelli si è proposta di indagare le fratture grandi e piccole intervenute nell'esperienza concreta delle persone. Studenti e precari, taxisti, commercianti e professori, edicolanti e impiegati sperimentano nuovi comportamenti, vivono modifiche sostanziali di vecchie gerarchie e stratificazioni sociali, cercano nuovi saperi e nuovi valori. Talvolta a caro prezzo, talvolta forse con qualche speranza di successo.

 

Amalia Signorelli, docente di Antropologia culturale, ha insegnato nelle università di Urbino, Napoli e Roma, all'E.H.E.S.S. di Parigi e all¿Universidad Autonoma Metropolitana di Città del Messico. Allieva di Ernesto De Martino, ha dedicato studi alla sua opera, tra i quali l'innovativo saggio Ernesto De Martino. Teoria antropologica e metodologia della ricerca (L'Asino d'oro 2015). Tra i suoi lavori piú recenti ricordiamo Antropologia culturale (McGraw-Hill 2007, 2011). Ha altresí studiato i processi di modernizzazione culturale nel Mezzogiorno d'Italia, le migrazioni, la condizione femminile. I suoi studi di antropologia urbana, tradotti in varie lingue, sono considerati fondativi. Negli ultimi anni ha proposto in TV e sulla stampa quotidiana interpretazioni antropologiche dei fatti politici e di cronaca, risvegliando un insospettato interesse del pubblico per l'antropologia. Per Einaudi ha pubblicato La vita al tempo della crisi (2016).

Recensioni


della stessa autrice nel catalogo Einaudi 

Condividi questo articolo su...