Avviso

Articoli

Roth, La leggenda del santo bevitore

 

collana: ET einaudi tascabili classici
editore: Einaudi
data pubblicazione: 2015
pagine: 80

prezzo: € 9,00

ISBN: 9788806226251
a cura di: 
traduzione di: Enrico Ganni
argomento: Narrativa straniera
formato: brossura
per l'acquisto scegli tra:

 


 

Joseph Roth

La leggenda del santo bevitore

 

«Perché a niente gli esseri umani si abituano piú facilmente che ai miracoli, se sono capitati loro una, due, tre volte. Sono fatti cosí gli esseri umani - potevamo aspettarci qualcosa di diverso da Andreas?»

Andreas vive a Parigi, sulle sponde della Senna, quasi ogni giorno sotto un ponte diverso. Ha commesso un delitto per amore e ne accetta le conseguenze rassegnato ma non troppo. È un uomo d'onore, o almeno ci prova. Si trascina nell'esistenza prendendola cosí come viene. Perché forse non c'è niente di meglio e niente di peggio che bersi un altro bicchiere di Pernod. Un romanzo breve e metaforico in cui Joseph Roth, attraverso lo sguardo illuso di un reietto santo e peccatore, riflette tutta l'assurda dolcezza della vita.

 

Joseph Roth (Brody 1894 - Parigi 1939), scrittore e giornalista austriaco, è autore di reportage, poesie, racconti e romanzi. Oltre a La leggenda del santo bevitore ricordiamo Giobbe (1930), La marcia di Radetzky (1932), La cripta dei cappuccini (1938), La milleduesima notte (1939).

 

 

 

 

 

 

 

 

Recensioni


dello stesso autore nel catalogo Einaudi

Condividi questo articolo su...