Fondare le biblioteche è come costruire ancora granai pubblici, ammassare riserve contro un inverno dello spirito che da molti indizi, mio malgrado, vedo venire.

Marguerite Yourcenar

Avviso

Articoli

Austen, Mansfield Park

collana: ET einaudi tascabili classici  
editore: Einaudi
data pubblicazione: 2016
pagine: 490
prezzo: € 12,00
ISBN: 9788806231224
introduzione di: Roberto Bertinetti
traduzione di: Luca Lamberti
argomento: classici
formato: brossura
per l'acquisto scegli tra:
      

 

 


 

Jane Austen

Mansfield Park


Adottata dagli zii Sir Thomas e Lady Bertram e accolta come parente povera nella loro grande villa di Mansfield Park, Fanny Price cresce timida e insicura in un ambiente frivolo e spregiudicato che non nasconde il disprezzo per le sue umili origini. Eppure la coerente e virtuosa Fanny, rimanendo fedele ai propri principî e non lasciandosi incantare dalle apparenze, è destinata a vincere.
Pubblicato nel 1814, Mansfield Park è il romanzo piú ambizioso e discusso di Jane Austen, che, con la sua sapiente prosa e la sottile ironia, a distanza di due secoli non smette di affascinare e di stupire.

 

Jane Austen, figlia di un ecclesiastico, nasce a Steventon nel 1775, dopo la morte del padre si trasferisce nel 1809 nel villaggio di Chawton e lí rielabora le opere che non avevano trovato editore: Sense and Sensibility (1811) e Pride and Prejudice (1813). Seguiranno Mansfield Park (1814), Emma (1816), postumi Persuasion e Northanger Abbey (1818). Non si sposò, e trascorse una vita appartata in famiglia fino alla prematura morte avvenuta a Winchester nel 1817.
Di Austen Einaudi ha pubblicato Orgoglio e pregiudizio (2007), Ragione e sentimento (2010), Persuasione (2011), Emma (2012), Mansfield Park (2013).

 

 

 

 

 

 

 

 

Recensioni

«Fanny o il trionfo della delicatezza» - di Pietro Citati, Corriere della Sera 09/05/2013


della stessa autrice nel catalogo Einaudi

Condividi questo articolo su...