Avviso

Articoli

Lalla Romano

Lalla Romano (Demonte, Cuneo, 1906 - Milano, 2001). Si è espressa nella poesia (Fiore, Giovane è il tempo) e nella pittura, come hanno documentato importanti mostre e tre volumi di dipinti e disegni pubblicati nei «Saggi» Einaudi. Come narratrice ha esordito nei «Gettoni» di Vittorini con Le metamorfosi (1951, oggi negli «ET Scrittori»). Tra i suoi libri, quasi tutti pubblicati da Einaudi, ricordiamo Maria, La penombra che abbiamo attraversato («Einaudi Tascabili»); Tetto Murato («Einaudi Tascabili» e «Nuovi Coralli»); Le parole tra noi leggère («Einaudi Tascabili» e «Gli struzzi»); L'eterno presente. Conversazione con Antonio Ria («Gli struzzi»); Inseparabile («Einaudi Tascabili» e «Supercoralli»); In vacanza col buon samaritano, Le lune di Hvar, Nei mari estremi, Nuovo romanzo di figure, Un sogno del Nord, Dall'ombra («Supercoralli»). I suoi scritti sono raccolti nei due volumi delle Opere (Meridiani Mondadori 1991 e 1992), curati da Cesare Segre. Nel 2003 Einaudi ha pubblicato in un solo volume negli «Einaudi Tascabili» Diario di Grecia. Le lune di Hvar e altri racconti di viaggio. Nel 2006 è uscito nei «Supercoralli» Diario ultimo.

 

tutti i titoli nel catalogo Einaudi

per l' acquisto scegli tra

 

Condividi questo articolo su...