Avviso

Articoli

Mo Yan, I tredici passi

Pubblicato nella primavera del 1989, poco prima dei fatti di piazza Tiananmen, I tredici passi appartiene a quella vena farsesca e surreale di Mo Yan che ritroveremo nel Paese dell'alcol. Con le sue atmosfere bulgakoviane, cosí lontane dalla tradizione cinese, questa sarabanda grottesca, strafottente e blasfema fa emergere alcune delle profonde contraddizioni in cui si dibatteva in quegli anni la società cinese.    LO TROVI DALL'11 GIUGNO

Condividi questo articolo su...