Avviso

Erasmo da Rotterdam, Modi di dire

collana: i Millenni 
editore: Einaudi
data pubblicazione: 2013
pagine: XLIV - 652
prezzo: € 85,00
ISBN: 9788806211301
a cura di: Carlo Carena con testo latino a fronte
Illustrazioni di:
argomento: classici
formato:  rilegato in cofanetto
per l'acquisto scegli tra:
      
ACQUISTA
 
 
 

Erasmo da Rotterdam

Modi di dire

Adagiorum collectanea


Gli Adagiorum collectanea sono pubblicati a Parigi nel 1500 da un Erasmo poco piú che trentenne. L'idea era quella di raccogliere e commentare detti, proverbi, massime, modi di dire popolari e letterari dell'antichità. Nell'edizione del 1500 gli adagia sono 818. Le successive edizioni (una ventina) alle quali Erasmo lavorò per tutta la vita portarono il numero degli adagia a 4151. Adagiorum chiliades è il nuovo titolo che Erasmo diede alla sua opera nel 1515 e che rimase fino all'edizione definitiva del 1533. Carlo Carena traduce e commenta qui, col testo latino a fronte, la prima edizione dei Collectanea fornendo in appendice alcuni esempi delle imponenti riscritture a cui Erasmo sottopose i suoi commenti nelle ultime Chiliades.

Gli Adagia sono dunque, per Erasmo, l'opera della vita, il primo e l'ultimo libro che pubblica, quello a cui torna periodicamente fra un lavoro filologico e l'altro, fra un trattato morale e uno scritto teologico. Quello che affascinava Erasmo era il tentativo di riprodurre la sapienza antica attraverso parole che fossero state usate e riusate, che avessero avuto un passaggio dalla letteratura all'uso popolare o viceversa, che costituissero insomma un sedimento linguistico (di pensiero, ovviamente, ma anche e soprattutto di vitalissima lingua parlata) tramandato dagli antichi ai moderni. Modi di dire che possono essere pronunciati dal filosofo e dal furfante, nutriti dalla stessa forza metaforica e analogica, dagli stessi guizzi della creatività linguistica greca e latina, che per Erasmo erano il migliore nutrimento dell'uomo moderno.

 

Erasmo da Rotterdam (Rotterdam, 1466/1469 – Basilea, 12 luglio 1536) teologo, umanista e filosofo olandese. Einaudi ha pubblicato l'Elogio della pazzia, Il lamento della Pace e Modi di dire. Adagiorum collectanea, a cura di Carlo Carena; i Colloquia e gli Scritti religiosi e morali a cura di Adriano Prosperi e Cecilia Asso; Adagia. Sei saggi politici in forma di proverbi a cura di Silvana Seidel Menchi. È di prossima uscita, per le cure della stessa studiosa, il dialogo Giulio.

Carlo Carena ha iniziato a collaborare con l'Einaudi nel 1956 traducendo le tragedie di Eschilo. Tra i suoi piú recenti lavori, le edizioni critiche dei Pensieri e delle Provinciali di Pascal nella Biblioteca della Pléiade, Tutte le poesie di Orazio nei Millenni e Modi di dire di Erasmo da Rotterdam.

Volgere il mantello dove spria il vento (cfr. Collectanea, 42),
particolare da Pieter Bruegel il Vecchio, Dodici proverbi.

Recensioni   

«Parla come Erasmo» - Il Sole 24 ore 22/09/2013

«Erasmo, un libro della vita non di frasi fatte» di Stefano Jossa  - Alias 10/11/2013

dello stesso autore nel catalogo Einaudi 

Condividi questo articolo su...