Avviso

Patrimonio al futuro

collana:Electa arte
editore: Electa
data pubblicazione: 2015
pagine:160
prezzo: € 14,00
ISBN:978889180666
a cura di: Giuliano Volpe
argomento: arte.
formato:
per l'acquisto scegli tra:
 
ACQUISTA
 

Patrimonio al futuro

Un manifesto per i beni culturali e il paesaggio



Giuliano Volpe, con questo "manifesto", offre idee e proposte innovative a tutto campo: dall'affermazione di una concezione olistica del patrimonio culturale e del paesaggio alla formazione dei giovani professionisti, dalla comunicazione alla gestione. L'Autore propone pertanto una "alleanza degli innovatori", dovunque essi siano, prescindendo dalle appartenenze e dalle afferenze. C'è certamente bisogno urgente di risorse adeguate e dell'immissione di nuovo personale qualificato. Serve soprattutto una grande volontà di cambiamento: l'Italia non può più continuare a cullarsi sugli allori del passato, confondendo conservazione con conservatorismo. Deve, al contrario, saper innovare una gloriosa tradizione e affrontare le sfide del nuovo millennio. Solo così potrà affermare un suo nuovo ruolo nel contesto europeo e mondiale. Un obiettivo irraggiungibile senza un patto tra patrimonio culturale e cittadini.

 

Condividi questo articolo su...

 

     recensioni     

Marie-Pierre Salé

L'Acquerello

recensione di Gregorio Botta su Robinson - la Repubblica. (leggi)

 

Paolo Cognetti

La felicità del lupo

 

 

Knut Hamsun

Germogli della terra

recensione di Rolando Vitali su Alias - il manifesto. (leggi)


Fedor Dostoevskij

I fratelli Karamazov

articolo di Gustavo Zagrebelsky su la Repubblica. (leggi)

 

William Jones

Farfalle e falene

 

articolo di Davide Brullo su il venerdì - la Repubblica. (leggi)

  

Vincent Bevins

Il metodo Giacarta

 

intervista di Michela A. G. Iaccarino su il Fatto Quotidiano. (leggi)


Ari Folman - Lena Guberman

Dov’è Anne Frank

 

articolo di Fabio Ferzetti su L'Espresso. (leggi)


Gianni Celati

(1937-2022)

articolo di Marco Belpoliti su la Repubblica. (leggi)


al Punto Einaudi Bologna puoi utilizzare

Carta del Docente

Bonus Cultura 18app

Carta del Docente

Bonus cultura-18app