Avviso

La Capria, Opere 2 vol. - i Meridiani

collana: i Meridiani
editore:  Mondadori
data pubblicazione: 2014, 2a ed. 2015
pagine: CVI - 2592
prezzo: € 110,00
ISBN: 0450320
a cura di: Silvio Perrella
introduzione di:
traduzione di:  
argomento:
formato: rilegato con astuccio
per l'acquisto scegli tra:
      
ACQUISTA
 

Raffaele La Capria

Opere 2 voll.

 

La Capria si è sempre considerato l’autore di una sola opera, un unico work in progress formato dai libri che via via ha pubblicato. Per questa ragione non c’è libro che nel corso degli anni egli non abbia riscritto e commentato, mescolando in modo originale e libero la narrativa con la saggistica. il Meridiano si è perciò trasformato in una sfida letteraria: quella di realizzare fi nalmente il suo desiderio di un’opera racchiusa in un solo libro. Da Un giorno d’impazienza al celeberrimo Ferito a morte, che lo ha consacrato tra i grandi narratori del secolo, fino a Lo stile dell’anatra, ogni dettaglio è stato ripensato e ricollocato secondo quest’ispirazione unitaria. Ne è nato il vero, grande libro di La Capria, che rende visibile e leggibile un ampio “romanzo involontario”, fatto di paesaggi mediterranei e senso comune, e nello stesso tempo di autobiografia intellettuale e saggezza esistenziale.

Tutta l'attività letteraria di Raffaele La Capria mira alla costruzione di un'opera unica, in cui i singoli libri entrano come tessere in un mosaico. Frutto del lavoro comune di autore e curatore, questo libro racchiude un "romanzo involontario" fatto di paesaggi mediterranei e senso comune, di autobiografia intellettuale e saggezza esistenziale e dà una nuova forma unitaria alla diramante scrittura di La Capria.

Il mondo come acqua. Cronologia. Nota all’edizione. FALSE PARTENZE: da «False partenze». TRE ROMANZI DI UNA GIORNATA: Un giorno d’impazienza. Ferito a morte. Amore e psiche. RACCONTI: Colapesce. Fiori giapponesi. la neve del Vesuvio. iL MITO DELLA “BELLA GIORNATA”: L’armonia perduta. da «Capri e non più Capri». da «ultimi viaggi nell’Italia perduta». NAPOLI: da «l’occhio di Napoli». Intermezzo ’44-47. da «Napolitan graffti». SAGGI LETTERARI: Letteratura e salti mortali. Il sentimento della letteratura. SCRITTI CIVILI: La mosca nella bottiglia. Lo stile dell’anatra. Notizie sui testi. Bibliografia.

 

 

 

 

     

Condividi questo articolo su...

    recensioni 

MarcoAime

Classificare, separare, escludere

 

 recensione di Ezio Mauro su la Repubblica. (leggi)

 

Tennesse Williams

Un tram che si chiama desiderio

 

recensione di Osvaldo Guerrieri su Tuttolibri - La Stampa. (leggi)


Sandro Bonvissuto

La gioia fa parecchio rumore

 

recensione di Angelo Carotenuto su il venerdì - la Repubblica. (leggi


Paolo Volponi, Racconti

  

Sulla figura di Polo Volponi, articolo di Enrico Deaglio su Robinson - la Repubblica. (leggi)


Premio Nobel

2019

Peter Handke

 

al Punto Einaudi Bologna puoi utilizzare

Carta del Docente

Bonus Cultura 18app

Carta del Docente

Bonus cultura-18app