Avviso

March, Un male strano

Un classico modernissimo, tutto da riscoprire. Ausiàs March (1400-1459) è uno dei grandi poeti lirici del suo tempo. Rispetto a Petrarca la sua concezione dell’amore è piú assoluta, piú laica, in definitiva piú moderna.
Testo catalano a fronte.  LO TROVI DAL 10 MARZO

Condividi questo articolo su...

al Punto Einaudi Bologna puoi utilizzare

Carta del Docente

Bonus Cultura 18app

Carta del Docente

Bonus cultura-18app


Premio Strega 2020

autori Einaudi

candidati

 

 recensioni 

 Poeti giapponesi

 

recensione di Gala Maria Follaco su Alias - il manifesto. (leggi)

 

Mark W. Moffett, Lo sciame umano

recensione di Paolo Legrenzi su il Sole 24 Ore. (leggi)

intervista di Telmo Pievani su la Lettura - Corriere della Sera. (leggi)


Caroline Criado Perez

Invisibili

recensione di Francesca Paci su Tuttolibri - La Stampa. (leggi)

 

Jared  Diamond, Crisi

  

recensione di Damiano Palano su  Avvenire. (leggi)