a 20 € al mese.

tutti i libri che vuoi

 


Ecco quello che non si dovrebbe mai cessare di essere: dei lettori, dei lettori puri, che leggono per leggere, che sanno leggere che, insomma, leggono e basta...

Charles Péguy

Avviso

McBain, L'uomo dei dubbi

collana: Stile libero big
editore: Einaudi
data pubblicazione: 06/03/2018
pagine: X - 198
prezzo: € 14,50
ISBN: 9788806235352
a cura di:
prefazione di: Maurizio De Giovanni
traduzione di:  Andreina Negretti
argomento: narrativa straniera
formato: brossura

per l'acquisto scegli tra:

  

 

 

Ed McBain

L'uomo dei dubbi


«Per un attimo si chiese perché l'avesse fatto, perché lo stesse facendo. Lui l'amava, lei era bellissima, perché lo faceva?»

Roger Broome è arrivato nella metropoli per incrementare la modesta attività che conduce in una piccola località vicina insieme alla madre, «l'unica donna bella dalla quale sia mai stato amato». Alla vigilia della partenza, euforico per il buon esito degli affari, si concede un giro per bar, ed è cosí che conosce Molly, aspirante segretaria bruttina ma disponibile. Dopo un giro di drink, i due si spostano nella camera di lui. Quella notte succede qualcosa di terribile, tanto che al mattino l'unico pensiero di Roger è cercare la piú vicina di stazione di polizia. Eppure, nel corso di una gelida giornata di febbraio, sullo sfondo della metropoli immaginaria che «non è New York ma non potrebbe esserlo di piú», tutto concorre a tenerlo lontano dall'87° distretto. Il misterioso furto di un frigorifero ai danni della padrona di casa, un mefistofelico vicino di stanza, e, soprattutto, l'incontro con la giovane Amelia, che lo seduce con i modi spigliati e la scura pelle di velluto. Con L'uomo dei dubbi, Ed McBain rivoluziona la serie dell'87° distretto regalandoci un Norman Bates pieno di fragilità e rovelli, e per questo ancora piú pericoloso dell'originale.

«L'uomo dei dubbi è un piccolo miracolo di tensione emotiva. Un orologio inesorabile e agghiacciante, che continua col proprio ticchettio pagina dopo pagina, che inverte valori e prospettive in maniera copernicana». Dalla Prefazione di Maurizio de Giovanni

 

Ed McBain è un eteronimo dello scrittore Evan Hunter, nato a New York il 15 ottobre 1926 con il nome di Salvatore Albert Lombino. Oltre alla serie dell'87° distretto, ha scritto centinaia di romanzi e raccon ti e ha firmato, tra le altre, la sceneggiatura originale di Gli uccelli di Hitchcock. È morto a Weston, nel Connecticut, all'età di settantotto anni.

recensioni


dello stesso autore nel catalogo Einaudi 

Condividi questo articolo su...