Avviso

Articoli

O'Brien, Ragazza

collana: Stile libero big
editore: Einaudi
data pubblicazione: 15/09/2020
pagine: 200
prezzo: € 17,00
ISBN: 9788806242459
a cura di:
traduzione di: Giovanna Granato
argomento: narrativa straniera
formato: brossura
per l'acquisto scegli tra:
      
ACQUISTA
 

Edna O'Brien

Ragazza


«Prima ero ragazza, adesso non piú».

Il nuovo romanzo di una delle piú grandi autrici viventi. Un capolavoro di violenza e tenerezza.

Nel buio della foresta, nel Nordest della Nigeria, Maryam è in fuga con la sua bambina. È stata tenuta in ostaggio per mesi, forse anni, insieme a un gruppo di altre ragazze, rapite come lei. Nel campo di addestramento dei miliziani hanno conosciuto solo orrore e brutalità. Sono state schiave, concubine. Qualunque cosa servisse. Poi Maryam, all’improvviso, è riuscita a fuggire e adesso non sa nemmeno da quanto tempo stia vagando in una natura selvaggia e impietosa. Né quale sia la direzione giusta in cui scappare. Ma se anche trovasse la strada per tornare dalla sua famiglia, come verrà accolta ora che non è piú pura, con quella sua bambina nata dalla violenza?

 

Edna O'Brien (Tuamgraney, Irlanda, 1930) è una delle voci letterarie piú importanti del nostro tempo. Ha pubblicato romanzi, saggi, testi teatrali e raccolte di racconti. Einaudi ha pubblicato Oggetto d'amore (2016), un'antologia dei suoi migliori racconti, Tante piccole sedie rosse (2017 e 2018), Un feroce dicembre (2018 e 2019), Uno splendido isolamento (2019) e Ragazza (2020).

 

recensioni:

della stessa autrice nel catalogo Einaudi 

Condividi questo articolo su...