Avviso

Articoli

Affreschi Italiani

collana : Electa arte
editore: Electa
data pubblicazione: Luglio 2018
pagine: 396
prezzo: € 150,00
ISBN: 9788891817563
a cura di:
introduzione: Arnold Nesselrath
argomento: arte
formato: cartonato con sovracoperta
per l'acquisto scegli tra:

 

 

 

Affreschi Italiani

Da Giotto a Tiepolo


Mondadori Electa pubblica Affreschi italiani. Da Giotto a Tiepolo, un raffinato ed elegante volume che rende omaggio all’arte dell’affresco in Italia, dalla sua rinascita nel trecento fino ai capolavori dei Tiepolo.
La pittura a fresco vanta origini antichissime, che in Italia vede una straordinaria rinascita nel Trecento, quando la realizzazione di grandi cicli pittorici era strettamente legata alla devozione popolare con intenti perlopiù didascalici: raccontavano le storie della Bibbia e dei Vangeli. A partire dal Quattrocento, in tutta la Penisola si diffonde l’uso della decorazione ad affresco anche ai palazzi nobiliari, con tematiche non solo religiose ma anche profane. Le famiglie aristocratiche chiamavano a corte i più grandi pittori contemporanei per commissionare loro opere destinate a celebrare le loro casate.
Nato dalla collaborazione con Scala, il più importante archivio fotografico d’arte in Italia, con oltre 360 illustrazioni da Giotto fino a Tiepolo, il volume si presenta come una grande opera in cui il lettore potrà trovare i massimi capolavori dell’arte italiana da Trento a Palermo: i grandi cicli pittorici nelle chiese, le decorazioni dei palazzi nobiliari delle corti rinascimentali, le stanze degli appartamenti dei papi, le volte barocche della Controriforma, fino agli affreschi nei palazzi della Serenissima.
L’introduzione è affidata alla penna di un accreditato studioso, Arnold Nesselrath, Direttore del dipartimento di arte bizantina, medievale e moderna dei Musei Vaticani.

 
Arnold Nesselrath, studioso tedesco di rinomata fama internazionale, è dal 1995 direttore del dipartimento di arte bizantina, medievale e moderna dei Musei Vaticani. Titolare della cattedra di storia dell’arte presso l’università di Berlino, dal 1981 è direttore del “Census of Antique Works of Art and Architecture” presso il Warburg Institute e la Bibliotheca Hertziana. Vive elavora tra Roma e Berlino.

 

Condividi questo articolo su...