20 AL MESE.

TUTTI I LIBRI

CHE VUOI


...i libri che ti mancano per affiancarli ad altri nel tuo scaffale, i libri che ti ispirano una  curiosità improvvisa, frenetica e non chiaramente giustificabile.

Italo Calvino

Avviso

Articoli

Maskalyk, Salvare una vita

  
collana: Super ET Opera Viva
editore: Einaudi
data pubblicazione: 10/04/2018
pagine:  232
prezzo: € 14,00
ISBN: 9788806236274
a cura di: Elisabetta Spediacci
traduzione di: 
argomento:
formato: brossura
per l'acquisto scegli tra:
  

 

 

James Maskalyk

Salvare una vita

La voce di un medico in prima linea

 

Un libro straordinario che ci ricorda l'importanza di ogni nostro respiro.

James Maskalyk è uno dei maggiori medici d'urgenza al mondo. Ha salvato centinaia di persone e ne ha viste altrettante spegnersi. E ha imparato che la medicina è la vita che si prende cura di se stessa: la storia piú bella di tutte. In queste pagine ci sono i suoi sforzi di uomo e di medico. Ci sono la sofferenza e la gioia, lo sconforto e la speranza che attraversano l'esistenza di ognuno di noi.

A come aria, che passa nei polmoni e quando qualcosa la blocca si sente un rumore che mette i brividi, come se a collassare non fosse soltanto un corpo ma l'intero universo. E come emergenza, quella condizione in cui sai di dover fare qualsiasi cosa perché la morte non abbia la meglio, ma sai anche di avere poco tempo e sai che potrai sbagliare. S come il sangue che dal centro del petto arriva dappertutto, rendendo gli uomini cosí vulnerabili e al tempo stesso dando loro la forza per compiere qualunque gesto, piccolo o grande, d'affetto e di cura. V come vita, che va preservata, sempre e a ogni costo, perché l'unica certezza che abbiamo è di esistere qui e ora. Scandito come un alfabeto, toccante e travolgente, Salvare una vita è un inno alla dolcezza e alla grazia dello spirito umano che può superare qualsiasi difficoltà.

 

James Maskalyk è l'autore dell'acclamato bestseller internazionale Six Months in Sudan, ed è uno dei piú stimati medici d'urgenza a livello mondiale. È membro di Médecins Sans Frontières, insegna all'Università di Toronto e attualmente divide il suo tempo tra Toronto e Addis Abeba. Salvare una vita ha vinto l'Hilary Weston Writers' Trust Prize per la non fiction.

 

Recensioni


della stessa autrice nel catalogo Einaudi 

Condividi questo articolo su...