Avviso

Articoli

Banks, Florilegium

  
collana: Grandi Opere Einaudi
editore: Einaudi
data pubblicazione: 07/11/2017
pagine: 320
prezzo: € 90,00
ISBN: 9788806235642
contributi di: Mel Gooding
contributi di:  David Mabberley
postfazione: Joe Studholme
traduzione di: Daria Cavallini
traduzione di: Brunella Martera
argomento:
formato: rilegato con 181 illustrazioni
per l'acquisto scegli tra:


 

Joseph Banks

Florilegium

Tesori botanici dal primo viaggio di Cook


La prima pubblicazione a colori di una delle piú straordinarie raccolte di stampe botaniche del Settecento. Il Florilegium non è soltanto una grande opera di scienza, ma anche un'importante testimonianza artistica dell'età dei Lumi e un lavoro di illustrazione botanica di ineguagliata bellezza.

Joseph Banks accompagnò il capitano Cook nel suo primo viaggio intorno al mondo dal 1768 al 1771. Banks, giovane e facoltoso naturalista di talento, raccolse la flora esotica di Madera, Brasile, Terra del Fuoco, Nuova Zelanda, Australia e Giava, riportando con sé in Inghilterra oltre 1300 specie del tutto sconosciute agli europei. Tra il 1772 e il 1784, Banks commissionò piú di 700 magnifiche incisioni. Le stampe del suo Florilegium, mai pubblicate durante la vita dello scienziato, sono considerate tra le piú perfette e raffinate illustrazioni botaniche mai prodotte. La presente selezione è stata realizzata a partire da un'edizione a colori e a tiratura limitata delle stampe, e si avvale dei commenti dell'eminente botanico David Mabberley. Mel Gooding racconta il viaggio dell'Endeavour e la realizzazione del Florilegium, mentre la postfazione di Joe Studholme è dedicata alla storia della stampa moderna a partire dalle lastre di rame originali.

 

Joseph Banks accompagnò il capitano Cook nel suo primo viaggio intorno al mondo dal 1768 al 1771. Banks, giovane e facoltoso naturalista di talento, raccolse la flora esotica di Madera, Brasile, Terra del Fuoco, Nuova Zelanda, Australia e Giava, riportando con sé in Inghilterra oltre 1300 specie del tutto sconosciute agli europei. Tra il 1772 e il 1784, Banks commissionò piú di 700 magnifiche incisioni. Le stampe del suo Florilegium, mai pubblicate durante la vita dello scienziato, sono considerate tra le piú perfette e raffinate illustrazioni botaniche mai prodotte.

 

 recensioni

 

Condividi questo articolo su...