a 20 € al mese.

tutti i libri che vuoi

 


…i libri ci danno un diletto che va in profondità, discorrono con noi, ci consigliano e si legano a noi con una sorta di famigliarità permanente.

Francesco Petrarca

Avviso

Articoli

Strogatz, La gioia dei numeri


collana:  i Saggi
editore: Einaudi
data pubblicazione: 2013
pagine:  XIV - 250
prezzo: € 27,00
ISBN: 9788806206818
illustrazioni  di: Margaret Nelson
traduzione di: Daniele A. Gewurz
argomento:
formato: rilegato
per l'acquisto scegli tra:
  
 
 
editore: Einaudi
data pubblicazione: 2015
pagine:  XIV - 250
prezzo: € 12,00
ISBN: 9788806224653
illustrazioni  di: Margaret Nelson
traduzione di: Daniele A. Gewurz
argomento:
formato: rilegato
per l'acquisto scegli tra:
  
 

Steven Strogatz

La gioia dei numeri

Viaggio nella matematica da uno a infinito

 

«Una piacevolissima esplorazione delle bellezze e dei piaceri della matematica, nella migliore tradizione dei Lewis Carroll, George Gamow e Martin Gardner. La gioia dei numeri vi divertirà, vi stupirà e vi renderà piú intelligenti».  Steven Pinker, Harvard University

Questo libro è un'introduzione alle principali e piú affascinanti idee della matematica scritto da un matematico che a scuola avremmo voluto tutti come insegnante.
La matematica è ovunque, se si sa dove guardare. Steven Strogatz ci guida con studiata gradualità nella materia, mostrandoci come essa sia intimamente connessa con la realtà che ci circonda in modi che mai avremmo immaginato. Ogni capitolo è per il lettore un'occasione di stupore e interesse, a partire dal perché i numeri siano cosí utili e procedendo attraverso le meravigliose verità implicite nel pi greco, nel teorema di Pitagora, nei numeri irrazionali o in quelli primi. Scopriremo cosí che le schiacciate di Michael Jordan possono servire a spiegare i fondamenti del calcolo infinitesimale, capiremo perché alcuni infiniti siano piú grandi di altri; vedremo come la nostra vita sia sfiorata da nuovi tipi di matematica quando cerchiamo un ristorante in rete o proviamo a capire le paurose oscillazioni del mercato azionario. Oppure approfondiremo alcuni dei grandi o piccoli misteri della vita: come e quante volte si deve girare il materasso per farlo durare piú a lungo possibile? O. J. Simpson era colpevole? Quante persone bisogna incontrare prima di trovare quella che fa per noi? Che ci crediate o no, la matematica ha un ruolo cruciale nel dare una risposta a tutte queste domande. Questo perché sta alla base di tutto l'universo, noi compresi, anche se sono ancora troppo pochi quelli in grado di capirne il linguaggio tanto da gustarne appieno conoscenze, bellezza - e gioia. Un libro istruttivo e godibile, che sa rendere la matematica al tempo stesso comprensibile ed emozionante.
Strogatz presuppone dal lettore solo curiosità e buon senso, e lo premia con spiegazioni chiare, geniali e spesso divertenti.

«Ho un amico che va pazzo per la scienza, pur essendo un artista. Ogni volta che ci vediamo ha voglia solo di chiacchierare sulle ultime novità nel campo della psicologia o della meccanica quantistica. Ma quando si parla di matematica è in alto mare e si rattrista di colpo. I simboli strani lo tengono lontano; dice che non sa neppure come si leggono.
La sua sensazione di distanza è veramente profonda. Non sa bene come passino le loro giornate i matematici o che cosa intendano quando affermano che una dimostrazione è elegante. Qualche volta diciamo per scherzo che dovrei farlo sedere e insegnargli tutto, partendo da 1 + 1 = 2 e arrivando fin dove riusciamo. Per quanto suoni folle, è quello che cerco di fare con questo libro. È una visita guidata attraverso gli elementi della matematica, dalla scuola materna al dottorato, per chiunque decida di darle una seconda opportunità, ma questa volta con un approccio da adulti. Non è un corso di recupero; l'obiettivo è di darvi un'idea piú chiara del senso della matematica e del perché sia cosí affascinante per chi la capisce».

 

Steven Strogatz insegna matematica applicata alla Cornell University. È uno dei matematici piú celebri d'America. Le sue importanti scoperte nell'ambito della teoria del caos e delle scienze della complessità ne hanno fatto uno dei protagonisti della ricerca odierna in tali campi e gli sono valse riconoscimenti prestigiosi. È autore di moltissimi articoli scientifici e di un testo fondamentale sulla dinamica non lineare dei sistemi caotici (Nonlinear Dynamics and Chaos, 1994). Sincronia. I ritmi della natura, i nostri ritmi (Rizzoli 2003) è stata la sua prima opera di divulgazione, cui ha fatto seguito The Calculus of Friendship (2009). Vive a Ithaca, nello stato di New York, con la moglie Carol e le due figlie. La sua collaborazione a una rubrica del «New York Times» (The Elements of Math) è alla base di alcune parti del libro La gioia dei numeri, pubblicato da Einaudi nel 2013.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Recensioni  

«Dare i numeri e scoprire il seno» di Anna Meldolesi - Corriere della Sera 22/09/2013


dello stesso autore nel catalogo Einaudi

Condividi questo articolo su...